Ricette
shareCONDIVIDI

La tisana della nonna. Il rimedio delle nonne è quasi sempre il migliore

Con i primi freddi invernali abbiamo veramente bisogno di qualcosa di caldo durante la giornata.

tempo di lettura: 2 min
di Rita La Monica
23/11/2020 13:44:43

Più che una tisana il mio è un vero e proprio decotto ed è una ricetta che ha qualche decennio più di me. È la ricetta del decotto di mia nonna. Il decotto di mele è un toccasana per la nostra salute e per i malanni di stagione come influenze e raffreddori ed è una vera e propria marcia in più. Che di questi tempi non guasta, magari ci aiuta ad evitare un bello spavento. Il decotto è una delle preparazioni più antiche della cucina naturale e il suo punto di forza è quello che, grazie al metodo di cottura diretto del frutto, permette ai principi attivi di sciogliersi nell'acqua di cottura e di agire in modo più efficace. Ma vediamo nello specifico i benefici del decotto di mele. Questa deliziosa bevanda, grazie alla pectina delle mele ha proprietà disintossicanti e depurative ed è efficace per curare lievi infiammazioni dell'apparato respiratorio ed è anche un ottimo digestivo. Mia nonna lo usava  per curare quei piccoli mal di pancia dei bambini. Io, invece, ne bevo litri per alleviare il mio reflusso. Insomma, oltre ad essere buono è un metodo sicuro, efficace e veloce per prendersi cura di sè in modo naturale e sano. In più è veramente facile prepararlo!

Ingredienti:

–                3 Mele Annurca campane medie

–                Acqua 1/2 L

–                Zucchero a piacere

–                si possono aggiungere carrube o alloro


Preparazione:

Sbucciate le mele, tagliatele a fette più o meno spesse e mettele in una pentola con l'acqua. Zuccherate in base al vostro gusto; più dolce, più amara, proprio come di solito zuccherate la tisana. Aggiungete le carrube se vi piacciono oppure una semplice foglia di alloro. Potete anche utilizzare solo le mele e lo zucchero. L'ingrediente principe di questo decotto è proprio la mela e da sola già regala un bel effetto. Lasciate tutto a bollire per 30 minuti circa. Et Voilà il vostro prezioso decotto è pronto!


Il consiglio dello chef: Se le mele del decotto bollite non vi piacciono le potete trasformare in un delizioso dessert. A parte sciogliete a bagnomaria un po' di cioccolato fondente. Una volta sciolto, anche ancora caldo, versatelo sulle mele. Spolverate le mele e il cioccolato con granella di nocciole o confettini per torte. Avrete un dolce sano e gustoso.

Video
play button

Campania - Green pass e altri provvedimenti, la diretta di De Luca

Ultimi aggiornamenti da parte del Governatore della regione Campania

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione della stagione 2021/22

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione di mister Walter Novellino

23/07/2021
share
play button

Castellammare - Rosso di Stabia, premiati gli stabiesi illustri

19/07/2021
share
Tutti i video >


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici