mercoledì 12 dicembre 2018 - Aggiornato alle 20:04
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Juve Stabia

Juve Stabia - Catania 0-0. Di Roberto si tiene stretto il punto. «Ben venga il pareggio quando non riesce a vincere. Peccato per gli episodi»


«Ora testa alla Viterbese, martedì vogliamo riportare il successo al Menti»

pavidas
   Nunzio Di Roberto

Ha avuto sui piedi l’opportunità di sbloccare il risultato per poi divorarsi le mani al pari dei compagni per il palo colpito da Calò nel finale di gara. Nunzio Di Roberto analizza il match pareggiato a reti inviolate con il Catania replicando con saggezza alla visione alquanto distorta giunta dall’entourage etneo. «Il calcio non offre mai un’unica chiave di lettura – sottolinea l’esterno offensivo gialloblù –, episodi alla mano direi che abbiamo avuto più opportunità noi che i siculi dato che, oltre ai due legni di Calò, ho avuto anch’io una ghiotta occasione nel primo tempo con Pisseri bravo a respingere di piede. Del Catania ricordo una conclusione di Marotta in avvio e poco altro, evidentemente per gli altri ciò basta a dominare una partita su cui pesa anche il rigore non assegnatoci su Elia. Ben venga comunque questo pareggio, contro corazzate di questo spessore un punto è molto gradito quando non si riesce a vincere». Dopo un avvio complesso sta finalmente crescendo la condizione atletica dell’ex Cittadella. «Mi sono finalmente messo alle spalle una lunga serie di problemi fisici, il poter allenarmi con continuità mi sta consentendo pian piano di raggiungere la condizione atletica migliore e mi auguro che in campo ciò inizi a notarsi.


La Juve Stabia si aspetta tantissimo da me, darò il massimo per non deluderla». Ora la testa è già alla Viterbese. «Non sarà semplice recuperare in appena due giorni – ammette Di Roberto –, sabato abbiamo corso tantissimo consumando molte energie anche sotto il profilo psichico. Il pareggio interno ottenuto dai laziali contro la Casertana conferma il valore di un organico sin qui penalizzato solo dall’assurda querelle che l’ha vista ferma sino a poche settimane or sono, dunque sarà fondamentale scendere in campo con la massima concentrazione. Non guardiamo la classifica, viviamo partita per partita puntando sempre al successo. Martedì non farà eccezione, vogliamo riportare il successo al Menti dopo gli ultimi due pareggi». Le vespe lustrano il pungiglione, martedì vogliono tornare a pungere.


news Juve Stabia - Il DG Filippi: «Non dobbiamo fare la corsa sul Catania».Di Roberto:«Ottima prova»

news Juve Stabia - Catania 0-0. Le Vespe impattano contro gli Elefanti. Solo pari al Menti

news Juve Stabia - Catania - Le pagelle. Branduani sempre il numero uno

domenica 18 novembre 2018 - 11:00 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese