venerdì 6 dicembre 2019 - Aggiornato alle 13:15
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Redazione

Castellammare - Fatemi credere nel futuro. #10giugno


pavidas

Riceviamo e pubblichiamo la seguente lettera aperta del sig. Pio Francesco Schettino:


Mancano 2 mesi alle elezioni politiche comunali di Castellammare di Stabia. Si,oggi ho voglia di scrivere un pensiero, ma non un pensiero scontato, che tutti sono bravi a copiare da qualche canale social, ma sentito, dal cuore. Ancora ricordo,quando da piccolo, insieme alla mia scuola, andavamo a visitare il Municipio, ogni qualvolta che entravo in quelle mura, il mio pensiero andava alla mia città. Sognavo di diventare qualcuno che potesse aiutare realmente Castellammare,si è strano, già alle elementari, volevo conoscere tutto della mia città, tutto della politica, ma quella politica non di corrotti, di clientelismi, che pian pian ha preso il potere nella nostra città. Una politica fatta di persone per bene,dove non importava di quale schieramento politico facessi parte, non importava quale parente o amico fosse candidato, ma soltanto la voglia,le intenzioni, gli obiettivi di far crescere e amare fin da piccoli questa città. Oggi dopo 20 anni, ripenso a quei momenti, ripenso a quando le solite persone che all'epoca promettevano il mondo, oggi me li ritrovo a ripromettere le stesse identiche questioni. Mi chiedo delle cose. Ma perché non lasciate spazio ai giovani? Perché dopo anni di fallimenti volete ancora lucrare su quelle povere persone che ancora credono in questa città? Perché ancora volete ammaliare con le vostre parole quelli che ancora sperano in quella piccola luce in fondo al tunnel? Perché non aprite gli occhi e vi rendete conto che questi comportamenti fanno male a questa città,mettete da parte i vostri interessi, le vostre amicizie politiche, tanto dopo tutti questi anni, cosa più volete distruggere? Promettete la Fincantieri, Le terme,la villa,il turismo, la legalità.


Bene, a parole siete bravi tutti,ma a fatti? Perché finalmente, non dite basta,non lasciate creare il futuro di questa città a persone che seriamente vogliono farla ritornare ai suoi albori e non persone che per le strade della città invece di guardare cosa c'è intorno,si vantano delle loro amicizie e dei loro successi(quali?). Il mio non è un messaggio di critica, di campagna elettorale. È solo un messaggio di speranza, di un ragazzo di 22 anni, che vuole sperare e rivedere risorgere questa città. Non chiedo l'impossibile. Chiedo soltanto di esaudire quello che 20 anni fa sognava un piccolo bambino,quando insieme alle mie maestre ero seduto in quelle poltrone di palazzo Farnese,si proprio quelle poltrone che dopo 20 anni trovano posto gli stessi personaggi, che puntualmente ad ogni campagna elettorale risorgono , sono di nuovo tuoi amici e una volta diventati quello che vogliono, in giro di 2 anni, rovinano quello che promettono nei mesi precedenti. Lasciate spazio a chi veramente tiene a cuore questa città, basta criticarsi a vicenda, basta promettere cose impossibili solo per i vostri piaceri,non ha senso che cambiate schieramento politico quando poi in precedenza addirittura vi odiavate a vicenda,levate il disturbo e guardatevi intorno, e chiedetevi di chi è la colpa di tutto questo. Fatemi ritornare speranzoso come lo eravamo tutti da bambini, fatemi di nuovo amare questa città. Fatemi credere nel futuro. Fatemi di nuovo ritornare a credere a quello che già ai tempi del liceo combattevo, tra scioperi, manifestazioni, perchè almeno ci provavo, non stavo su quella poltrona senza risolvere nulla. Fatemi ritornare a vantare della mia città,con le sue ricchezze e bellezze, distrutte dalle amministrazioni precedenti. Non chiedo null'altro. Soltanto il bene di questa città. #10giugno.



Castellammare - Fatemi credere nel futuro. #10giugno

giovedì 5 aprile 2018 - 14:35 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Redazione


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO