Politica & Lavoro
shareCONDIVIDI

Castellammare - Ancora ristori dal Governo per l'imposta di soggiorno: un tesoretto da 300mila euro per Palazzo Farnese

Con gli 8mila euro rimborsati nei giorni scorsi per i mancati introiti, le casse comunali continuano ad incamerare denaro per un’imposta di scopo la cui destinazione ad oggi è ancora ignota. Una pioggia di denaro per l’accoglienza turistica non è ancora sfruttata a dovere.

tempo di lettura: 1 min
di red
28/06/2022 15:39:53

Un ulteriore ristoro di 8mila euro dal Governo, i rimborsi per i mancati introiti dell’imposta di soggiorno superano quota 300mila euro a Castellammare di Stabia. Ed è proprio l’istituzione dell’imposta di soggiorno, sancita nel 2020 dall’amministrazione comunale, ad assicurare un tesoretto importante a Palazzo Farnese, grazie ai finanziamenti pervenuto dal Governo nazionale per un provvedimento che due anni fa era stato semplicemente adottato, per poi diventare esecutivo a tutti gli effetti dal 1° luglio dello scorso anno. E se gli introiti provenienti dai ristori di Governo sono già ampiamente a cinque zeri, presto potrebbero arrivare anche gli incassi effettivi derivanti dal versamento dell’imposta di soggiorno al Comune da parte delle attività ricettive alberghiere ed extralberghiere del territorio. Cifre notevoli per un’imposta di scopo, la cui finalità è quella di migliorare l’accoglienza turistica ma la cui destinazione non è stata ancora definita. Una somma cospicua, dunque, che per ora resta accantonata in attesa di comprendere come dovrà essere investita. E se è bastato istituire l’imposta di soggiorno nel 2020 per ritrovarsi oggi con 300mila euro in più nelle casse comunali, ora diventa necessario mettere in campo azioni mirate a potenziare il decoro cittadino e ad organizzare iniziative in grado di attrarre turisti e di valorizzare il patrimonio culturale del territorio. Per non disperdere un’opportunità decisamente ghiotta, dopo un’estate che si preannuncia povera di iniziative ed eventi in città.

Video
play button

Vico Equense - Monte Faito, nascondeva una bomba capace di far saltare in aria un'auto, denunciato 5

Operazione Green Life. Carabinieri sequestrano anche un fucile e decine di cartucce.

04/08/2022
share
play button

Sorrento - Carabinieri in costume infiltrati tra i bagnanti

02/08/2022
share
play button

Castellammare - Gestione commissariale, il bilancio dei primi 6 mesi

28/07/2022
share
play button

Castellammare - Rosso di Stabia, premiati gli stabiesi illustri

28/07/2022
share
Tutti i video >
Politica & Lavoro







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici