Napoli Calcio
shareCONDIVIDI

Napoli - Insigne incontra gli Ultras:« Piango da tre giorni. Questa era, è e sempre sarà casa mia»

Un Insigne visibilmente commosso ha salutato i supporters durante la consegna della targa realizzata dagli Ultras '72.

tempo di lettura: 2 min
di Aurora Levati
14/05/2022 15:09:46

Mancano poche ore a quello che sarà il giorno più triste a Napoli, quello che vedrà Lorenzo Insigne indossare per l'ultima volta la maglia azzurra sul campo del Maradona. In questi lunghi dieci anni ci sono stati degli alti e dei bassi tra l'attaccante e la tifoseria, un po' come in tutti i rapporti, ma domenica ci sarà solo spazio per l'emozione e la commozione. Il giocatore ha già iniziato a fare i saluti. Il primo è stato qualche giorno fà quando è salito sul palco durante il concerto del rapper Rocco Hunt. Poi, ieri, dopo l'allenamento, si è recato al Rione La Loggetta, a pochi passi dallo stadio,  per incontrare gli Ultras '72 nella loro sede. Tanto è stato l'affetto dimostrato. L'attaccante partenopeo è stato omaggiato con una targa ed è stato travolto dai tanti cori in suo onore."Lorenzo questo (la targhetta, ndr) è per te, lo meriti per quanto hai dato. Siamo tristi ma rispettiamo la tua decisione. Questo è un gesto d'amore perché hai sempre onorato la maglia", dice uno dei supporters. Prima della consegna, è stato però lo stesso Insigne a prendere la parola tirando fuori tutte le emozioni che stava e sta vivendo in questo momento:"Ringrazio tutti voi. Anche se sto per andare via questa resterà sempre casa mia. Quando avrò tempo farò ritorno a Napoli. Non posso nascondere che piango da tre giorni. È un'emozione incredibile ogni volta che passo fuori lo stadio, è stata casa mia per dieci anni e spero che lo sarà ancora per altri anni. Sono contento di festeggiare con voi domenica. Spero andrà tutto bene. Porterò sempre Napoli nel cuore e farò il tifo per il Napoli".

Video
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

Pesce, carne ed un'ottima pizza serviti in un rinnovato locale al centro della città.

24/05/2022
share
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

09/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Napoli Calcio







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici