venerdì 10 aprile 2020 - Aggiornato alle 20:13
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Juve Stabia

Juve Stabia - Empoli: Curiosità e probabili formazioni. Le vespe tornano a battagliare con un occhio al mercato, in dirittura d'arrivo uno scambio proprio con i toscani


I gialloblù affronteranno il primo match ufficiale del 2020 con il lutto al braccio in ricordo di Antonio Filippi. Per mister Caserta non è ancora rientrata l'emergenza infortuni

pavidas
   La torcida gialloblù

La Juve Stabia è pronta ad aprire ufficialmente il proprio 2020 agonistico. Alle ore 15 le vespe affronteranno al Menti l'Empoli di mister Roberto Muzzi, club uscito notevolmente rinforzato da questa prima fase del mercato di riparazione grazie agli ingaggi di Sierralta, Ciciretti, Henderson, La Mantia e Tutino, tutti convocati per la trasferta odierna. Situazione non rosea in termini di formazione per un mister Fabio Caserta che, nonostante la sosta, non potrà disporre di Calvano, Cissè, Mastalli e Tonucci, non ancora recuperati pienamente. Probabile dunque la conferma del versatile 4-3-1-2 proposto a dicembre. Tra i pali andrà Russo, in difesa Troest farà coppia con Fazio con Vitiello terzino destro e Ricci schierato sulla corsia mancina. Calò sarà in cabina di regia affiancato da Addae, in vantaggio nel ballottaggio con Mallamo, e Buchel. Il poliedrico Bifulco sarà il trequartista alle spalle del tandem composto da Canotto e Forte. Match particolare quello del Menti, tante volte ricordato da Vincenzo Montella per lo spettacolare gol in sforbiciata realizzato con la maglia dei toscani nel 1994 che considera il più bello della sua carriera. La sfida, di fatto l'unica chiusa in parità, terminò 1-1 con rete campana di Buoncammino. Negativo in tal senso il bilancio dei precedenti per i padroni di casa, vincenti in appena 1 occasione a fronte dell'unico pareggio e 2 blitz ospiti. A firmare l'affermazione delle vespe per 3-1 furono nel 2012 Danilevicius e Sau, quest'ultimo autore di una splendida doppietta. Amaro l'ultimo confronto, chiuso con il risultato di 2-0 in favore dell'Empoli durante il campionato 2013/14.


Sensazioni di certo particolari per Buchel, desideroso di riscatto dopo il travagliato divorzio dagli azzurri seguito a 42 presenze e 2 gol in serie A tra il 2015 e il 2017. Giornata, questa, destinata tra l'altro ad entrare nella storia della serie B per la sperimentazione offline del Var durante la sfida tra Cremonese e Venezia in vista dei play-off in programma tra maggio e giugno. Ironia della sorte, stando alle ultime indiscrezioni, Juve Stabia ed Empoli si ritroveranno a stretto contatto già poche ore dopo la partita per formalizzare lo scambio tra i portieri Branduani e Provedel, con il primo che approderebbe in Toscana e il secondo che farebbe tappa nella città delle acque per giocarsi i gradi di titolare con Russo e provare a riguadagnarsi l'attenzione di quella serie A sin qui già assaporata in 39 occasioni. L'inizio del match sarà anticipato da un minuto di raccoglimento in ricordo di Antonio Filippi, fratello del dg della Juve Stabia Clemente. In suo onore le vespe giocheranno con il lutto al braccio. Arbitrerà il signor Francesco Fourneau della sezione di Roma 1 coadiuvato dagli assistenti Christian Rossi di La Spezia e Vito Mastrodonato di Molfetta. Quarto uomo Fabio Natilla di Molfetta. Le vespe affilano il pungiglione, nel 2020 bisognerà continuare a pungere.

Juve Stabia (4-3-1-2): Russo, Vitiello, Fazio, Troest, Ricci, Addae, Calò, Buchel, Bifulco, Canotto, Forte. All.: Fabio Caserta.



Juve Stabia - Empoli: Curiosità e probabili formazioni. Le vespe tornano a battagliare con un occhio al mercato, in dirittura d'arrivo uno scambio proprio con i toscani

sabato 18 gennaio 2020 - 07:52 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO