Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - D'Agostino, classe e determinazione al servizio di Colucci. «Lavoro al massimo per convincere l'allenatore»

«Castellammare è una piazza bellissima, segnare al Menti è stato emozionante». Campionato, da valutare le condizioni di Berardocco

tempo di lettura: 2 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
06/10/2022 07:25:13

La Juve Stabia esulta per il gol di D'Agostino

Il suo diagonale ha illuminato il pomeriggio di coppa a tinte gialloblù. Giuseppe D’Agostino, talento in prestito dal Napoli, è stato il man of the match che martedì ha consentito alla Juve Stabia di superare di misura l’Audace Cerignola. «Il gol dà fiducia – ha sottolineato l’esterno al termine del match di Coppa Italia –, è il giusto premio per me e la squadra per l’impegno che mettiamo quotidianamente negli allenamenti. Personalmente cerco sempre di dare il massimo per farmi trovare pronto, poi chiaramente spetta a mister Colucci decidere chi impiegare. In settimana proviamo molteplici soluzioni, il 4-2-3-1 è solo una di queste. Rispetto al 4-3-3, tale assetto consente a noi esterni di avere maggiore copertura e di poter contare sull’appoggio del terzino, poi vien da sé che il modulo venga studiato anche in base all’avversario di turno e alle condizioni del collettivo. A tal proposito, ringrazio i vari Ricci, Scaccabarozzi e Gerbo per i tanti consigli, spesso mi danno anche istruzioni sul come chiudere l’avversario». Il gol ha evidenziato il talento e l’intuito dell’esterno offensivo. «Prima ho allargato il pallone sulla fascia, poi, quando mi è stato restituito, volevo portarlo sul destro per tentare il tiro a giro salvo capire in tempo che i difensori avevano letto le mie intenzioni e optare per la giocata di sinistro. Ascoltare i tifosi pronunciare il mio nome è stato emozionante, Castellammare è una bellissima piazza e questa atmosfera mi piace molto. La tifoseria, d’altronde, è spettacolare per la spinta che ci garantisce sia in casa che fuori. Il salto dal campionato Primavera alla serie C non è stato semplice, spero di riuscire a fare la differenza anche grazie al calore del Menti. Spetterà a me dare ancora di più e convincere l’allenatore a puntare sulle mie qualità. Il gruppo è coeso e il torneo è lungo, fondamentale sarà farsi trovare sempre pronti al momento opportuno. Ora la testa va al Picerno, un’altra sfida da affrontare con rabbia e determinazione». Mister Colucci avrà a disposizione pochi giorni per preparare il confronto interno contro la compagine che ha portato ai playoff pochi mesi or sono. Da verificare saranno soprattutto le condizioni di Berardocco, uscito malconcio dalla sfida di coppa. Appuntamento a sabato alle ore 14.30 per poter riscattare anche in campionato l’amara sconfitta di Crotone e la rabbia ad essa connessa.

Video
play button

Castellammare - Sposi 2023, Jasper e Lilli boutique presentano la nuova collezione

Grande successo per l’evento targato Jasper Boutique e Lilli Sposa andato in scena domenica pomeriggio all’atelier di via Rajola. Sono stati in tanti a prendere parte all’anteprima delle nuove collezioni Sposi e Cerimonia 2023. Un evento importante con ospiti d’eccezione tra cui Sara Croce, la “madre natura” di Ciao Darwin 8 e “Bonas” di “Avanti un altro” che, per l’occasione, ha indossato uno degli abiti della nuova collezione sposa. Ad allietare la serata uno stupendo coro gospel. Sullo sfondo la splendida location della nuova sede Jasper.

05/12/2022
share
play button

Castellammare - Notte di prima stella, le voci votive dei rioni stabiesi

26/11/2022
share
play button

Castellammare e Pompei un unico comune

20/11/2022
share
play button

Castellammare - Quando i bambini fanno... goal, manifestazione al Romeo Menti

12/11/2022
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici