Politica & Lavoro
shareCONDIVIDI

Castellammare - Via Nocera sempre più dissestata, pericoli per auto e pedoni

Un disagio che coinvolge anche via Santa Maria dell’Orto, dove tra l’altro la strada era stata completamente rifatta nel 2017. Occorrono 960mila euro per rifare il manto stradale.

tempo di lettura: 1 min
di red
24/05/2022 15:00:12

Strada stretta e dissestata, priva di marciapiedi e sempre più immersa nel degrado. Transitare per via Nocera in auto o in moto equivale ad imbattersi in una strada sterrata, in cui la pavimentazione irregolare produce slittamenti pericolosi per l’equilibrio dei veicoli sulla carreggiata. In diversi punti la pavimentazione in ciottoli presenta spaccature e squilibri evidenti, che producono vibrazioni anomale per le autovetture. Un disagio che coinvolge anche via Santa Maria dell’Orto, dove tra l’altro la strada era stata completamente rifatta nel 2017, in concomitanza con la realizzazione delle opere del Centro Commerciale Naturale. Un lavoro che tuttavia non è servito ad evitare le nuove storture stradali che da tempo ormai coinvolgono quell’area. “Ogni rientro a casa è accompagnato dalla paura di essere investito. Motorini e auto sfrecciano come al Grand prix di Monza” scrive Antonio sui social. I commissari straordinari, in realtà, hanno previsto anche il rifacimento del manto stradale su via Nocera e via Santa Maria dell’Orto tra le priorità dell’amministrazione comunale nel programma dei lavori pubblici. Sarà necessario tuttavia reperire una fonte di finanziamento per recuperare i 960mila euro necessari per rifare le due arterie centrali della città, tenendo conto dell’esigenza di verificare anche le condizioni dei sottoservizi, per evitare eventuali interventi di emergenza che andrebbero a turbare gli equilibri del manto stradale e a generare nuovamente disagi enormi per i cittadini.

Video
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

A trattare il delicato quanto importante argomento c’erano Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia, ed il presidente della fondazione Polis Don Tonino Palmese.

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

24/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Politica & Lavoro







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici