Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Ternana - Juve Stabia 3-4 - Padalino: «Che orgoglio aver battuto la capolista dei record»

«Abbiamo confermato di avere carattere, ora testa ai playoff»

tempo di lettura: 2 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
03/05/2021 00:42:05

Mister Pasquale Padalino

Testa ai playoff. La Juve Stabia, al nono successo esterno consecutivo, archivia con soddisfazione una regular season chiusa superando 4-3 a domicilio la Ternana dei record. «Abbiamo migliorato il nostro precedente record battendo una squadra fortissima che sino alla fine ha provato a vincere la partita – sottolinea mister Padalino –, l'essere riusciti a ribaltare il risultato in dieci uomini aumenta ulteriormente la consapevolezza nei nostri mezzi. La soddisfazione è immensa, questa squadra ha carattere e lo ha dimostrato in toto. La filosofia non è mutata rispetto al girone di andata, è stato l'arrivo a gennaio di calciatori di personalità a far mutare i risultati. Un ruolo importante in tal senso lo ha recitato chi era già con noi consentendo anche ai più giovani di ambientarsi subito. Le soddisfazioni non arrivano per caso, questi ragazzi vogliono mettersi sempre in discussione giocando a viso aperto contro chiunque. Al cospetto della prima della classe abbiamo saputo soffrire, prendendo poi campo quando ne abbiamo avuto l'opportunità, Aver segnato 4 gol in casa di un club che non aveva mai perso tra le mura amiche e che in totale è stato sconfitto solo in due circostanze, deve rappresentare uno sprone in più a dare il massimo nel prosieguo della stagione». Eppure qualche strafalcione in Umbria c'è stato. «Dopo una partita del genere è da pignoli andare a sottolineare gli errori, oltretutto basti pensare che Russo ha anche parato un rigore se si vuol fare riferimento al secondo gol di Raicevic. Noi tutti avremmo firmato per un risultato del genere se fossimo stati ancora alla ricerca di punti vitali, resta solo l'amarezza per l'espulsione di Garattoni che mi è parsa eccessiva essendosi trattato di un contrasto su cui si poteva lasciar correre anche senza assegnare il rigore. Alle alternative penseremo nei prossimi giorni, ora rientreremo a casa con ancor maggiore consapevolezza nelle nostre potenzialità in vista della post season».
Domenica derby playoff al Menti con la Casertana a meno che mercoledì non sia il Colleggio di Garanzia del Coni a riscrivere la classifica restituendo 2 punti al Catania. In quel caso sarà il Foggia a far capolino nella città delle acque.

Video
play button

Castellammare - Affreschi trafugati restituiti al Parco Archeologico di Pompei. Tre alla Reggia

La riconsegna è avvenuta nel Museo Archeologico Libero D’Orsi. Gli interventi di Massimo OSANNA Direttore Generale dei Musei del Ministero della Cultura, Gabriel ZUCHTRIEGEL Direttore Generale del Parco Archeologico di Pompei, del Generale di Brigata Roberto RICCARDI, di Laura PEDIO, Procuratore Aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Milano e del sindaco Gaetano CIMMINO.

3 min fa
share
play button

Dialogo sui 24 CFU abilitanti all'insegnamento con il Giudicante messinese virtualmente competente

10 ore fa
share
play button

Juve Stabia - Verso il playoff col Palermo, le parole di mister Padalino

17/05/2021
share
play button

Castellammare - Legambiente e Forum dei Giovani ripuliscono l'arenile

16/05/2021
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici