Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Monopoli - Juve Stabia 1-0. Le vespe cadono al 'Veneziani', l'ex Mulè firma i tre punti

Continua il momento 'no' dei gialloblù. La squadra di Colucci fallisce il sorpasso sul Cerignola.

tempo di lettura: 4 min
di Davide Soccavo
23/01/2023 22:26:49

Foto lenguaanna - Instagram

Tornare sui binari giusti e riprendere la corsa salvezza. Al Veneziani le vespe affrontano il Monopoli dell’ex Pancaro nel Monday night di serie C. Reduci dalla scottante sconfitta interna contro il Monterosi, i gialloblù vogliono dimostrare di aver appreso dai propri errori contro una formazione che, a dispetto dell’attuale quattordicesima piazza ad un punto dai playout, era stata costruita per migliorare il quinto posto dello scorso anno. Mister Colucci, con il suo solito 4-3-3, conferma Barosi tra i pali. Cinaglia e Caldore difendono la porta, e sarà compito di Mignanelli e Peluso coprire la trequarti. A centrocampo torna Altobelli, a supporto di Berardocco e Scaccabarozzi. Il tridente d’attacco vede Ricci e D’Agostino esterni offensivi e Zigoni punta centrale.

Cronaca:

Avvio di primo tempo con ritmi bassi. La prima occasione arriva al 10’: Starita si gira in direzione della porta, su assist di Viteritti, ma Barosi si fa trovare pronto. Tre minuti dopo, Ricci, favorito nel rimpallo, tenta di sorprendere Vettorel, ma il pallone finisce fuori. Al 26’ cross dalla destra di Viteritti, arriva Starita, che però non colpisce bene di testa. Risponde la Juve Stabia al 30’: cross dalla destra, Altobelli tenta di arrivare sul pallone, Viteritti salva in corner. Al 35’ pasticcia la retroguardia del Monopoli, Berardocco non ne approfitta. Nel finale vespe ancora pericolose: Scaccabarozzi ci prova con il destro in area, ma non inquadra lo specchio della porta. Il direttore di gara, dopo un minuto di recupero, manda le squadre negli spogliatoi.

Nella ripresa entrambe le squadre si allungano nei passaggi, dopo le energie spese nel primo tempo. Al 13’ si inserisce Manzari, Cinaglia allontana il pallone tra le proteste dei biancoverdi che reclamano un fallo in area. Due minuti dopo, azione da calcio d’angolo Mulè di testa, colpisce un difensore, al secondo tentativo colpisce al volo di sinistro. L’ex gialloblù porta i padroni di casa in vantaggio grazie alla sua prima rete stagionale con la maglia dei gabbiani. Al 22’ contropiede dei pugliesi, Hamlili serve Giannotti che strozza il tiro, spedendo il pallone al lato. Al 25’ Piccinni prova a fare da solo dal limite dell’area, tenta il mancino, ma il pallone finisce sul fondo. Colucci opta per qualche cambio nella speranza di raddrizzare l’incontro con le forze fresche. Al 32’ Giannotti entra in area dalla trequarti, calcia con il destro, ma non si coordina bene, spedendo il pallone alto. Il Monopoli è padrone dell’incontro, le vespe appaiono in netta difficoltà e faticano nelle ripartenze. Al 38’ Silipo prova a impensierire Vettorel dalla distanza, pallone che termina di poco al lato. Al 41’ ancora Silipo tenta il mancino rasoterra dalla distanza, pallone deviato in corner. Il direttore di gara concede 4 minuti di recupero. Triplice fischio finale di Turrini: ancora errori individuali, questa volta in trasferta. Una lettura sbagliata penalizza i gialloblù che subiscono la seconda sconfitta consecutiva. Il Monopoli torna a vincere in casa.  

Tabellino: 

MON – JST 1-0 

Monopoli (4-2-3-1): Vettorel; Falbo (Radicchio 16’s.t.), Bizzotto, Starita (Fella 16’s.t.), Rolando (Piccinni 1’s.t.), Mulè, Giannotti, Vassallo (Bussaglia 31’s.t.), Hamlili, Manzari (De Santis 37’s.t.), Viteritti. A disp.: Avogadri, Piccinni, Radicchio, Corti, Bussaglia, Fella, De Santis, Piarulli, Cristaldo. All.: Giuseppe Pancaro.

Juve Stabia (4-3-3): Barosi; Mignanelli, Caldore, Cinaglia, Peluso (Gerbo 37’s.t.); Altobelli, Berardocco (Maselli 28’s.t.), Scaccabarozzi (K) (Pandolfi 28’s.t.); Ricci (Guarracino 37’s.t.), Zigoni, D’Agostino (Silipo 28’s.t.). A disp.: Russo, Maresca, Dell’Orfanello, Carbone, Gerbo, Pandolfi, Maselli, Guarracino, Silipo, Picardi, Vimercati, Maggioni. All.: Leonardo Colucci.

Arbitro: Niccoló Turrini della sezione AIA di Firenze

Assistenti: Alessandro Antonio Boggiani della sezione AIA di Monza e Roberto D’Ascanio della sezione AIA di Roma 2

IV ufficiale: Andrea Zanotti della sezione AIA di Rimini

Ammoniti: Berardocco (JS), Falbo (M), Peluso (JS)

Marcatori: Mulè (M) 15’s.t.

Angoli: 5-5

Recuperi: +1’p.t., +4’s.t.

Video
play button

Castellammare - A Moscarella sequestrata una pistola gettata da una finestra

Operazione della Guardia di Finanza che sequestra anche 200 grammi di stupefacenti. Perquisizioni in diverse abitazioni.

24/01/2023
share
play button

Castellammare - 'Difendiamo e rilanciamo la nostra città', l'appello ai cittadini per animare un dib

21/01/2023
share
play button

Castellammare - Varato il troncone della Explora II

20/01/2023
share
play button

Castellammare - San Catello, il Santo Patrono ritorna in Fincantieri e al Centro Antico

19/01/2023
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici