sabato 7 dicembre 2019 - Aggiornato alle 09:42
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Juve Stabia

Juve Stabia - Trasferte da incubo: numeri impietosi lontano dal Menti


Contro la Virtus Entella ennesima sconfitta per la Juve Stabia in trasferta. Lontano dal Romeo Menti le Vespe hanno numeri impietosi

pavidas

Domenica pomeriggio è arrivata l’ennesima sconfitta in trasferta per la Juve Stabia. La squadra di mister Fabio Caserta, infatti, ha perso contro la Virtus Entella per 2-0, una diretta concorrente per la permanenza in Serie B. Non è la prima volta che le Vespe lasciano per strada punti d’oro in vista dell’obiettivo salvezza: basti pensare alle sconfitte, sempre in trasferta, contro Spezia e Livorno. Occasioni sfumate che, inevitabilmente, avranno ripercussioni negative sul prosieguo del campionato e che non consentono alla Juve Stabia di lasciare la zona calda della classifica. Insomma, trattasi di una pericolosa tendenza da invertire e di passi falsi da depennare una volta per tutte. A tal fine, urge necessariamente un approccio diverso da parte delle Vespe alle gare lontane dal Romeo Menti: dalle scelte tecniche e tattiche di mister Fabio Caserta fino ad arrivare all’atteggiamento dei calciatori in campo.

A preoccupare la piazza stabiese sono soprattutto le modalità attraverso le quali si materializzano le sconfitte in trasferta. Lontana dal Romeo Menti la Juve Stabia appare spaesata e confusa, esprimendo un calcio a tratti a dir poco irritante. Le Vespe sembrano limitarsi al “compitino”, subendo la pressione offensiva dell’avversario dall’inizio alla fine. Mancano totalmente la grinta e l’energia che si vedono tra le mura amiche, la squadra appare scialba e priva di idee. Insomma, la Juve Stabia in trasferta è una squadra senz’anima e i numeri impietosi ne danno conferma. In sette partite fuori casa disputate finora i gialloblé ne hanno perse cinque e pareggiata una, ottenendo una sola vittoria, nei minuti finali, contro il Trapani penultimo in classifica.


Insomma, appena quattro punti conquistati sui ventuno a disposizione. Una tabella di marcia che di certo non aiuta la Juve Stabia ai fini del conclamato obiettivo salvezza.

Non solo i risultati, ma anche i dati relativi alle trasferte della Juve Stabia sono pressoché disastrosi. Basti ad esempio prendere in considerazione i zero tiri in porta e il 29% di possesso palla contro il Crotone allo Stadio Ezio Scida. Ancora, a dimostrazione della sterilità offensiva delle Vespe lontane dal Menti, i gialloblé hanno tirato appena una volta nello specchio della porta contro Spezia, Livorno e Virtus Entella: tutte squadre immischiate nella lotta per non retrocedere. La Juve Stabia, poi, soltanto contro il Trapani e nella trasferta di Chiavari ha avuto un possesso palla maggiore rispetto a quello degli avversari: dato che conferma un atteggiamento arrendevole e remissivo dei ragazzi di Fabio Caserta. Tutt’altra storia rispetto alla passata stagione quando le Vespe costruivano l’impresa della promozione in cadetteria su campi difficili, perdendo in trasferta una sola volta contro il Catania. Per la Juve Stabia è impossibile pensare di perseguire l’obiettivo salvezza dispensando punti e belle prestazioni soltanto in casa. I gialloblé devono necessariamente cambiare atteggiamento: la trasferta di Verona contro il Chievo del 13 Dicembre potrà rivelarci molto sotto questo punto di vista.

Juve Stabia - Frosinone, indovina il minuto del primo gol delle vespe e vinci una cena per due persone (clicca qui)


news Juve Stabia - Frosinone - Indovina il Minuto del primo gol delle vespe e vinci una pzza


Juve Stabia - Trasferte da incubo: numeri impietosi lontano dal Menti

mercoledì 4 dicembre 2019 - 18:30 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO