Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - L'ex Rastelli:« Con la promozione conquistata da allenatore credo di aver ripagato la città»

Tante sono le maglie indossate e le panchine su cui si è seduto Massimo Rastelli. Tra queste c'è la Juve Stabia, che ha potuto vivere sia come calciatore che come tecnico.

tempo di lettura: 1 min
di Aurora Levati
23/05/2022 14:28:56

Massimo Rastelli ha ripercorso le tappe più importanti della sua carriera ai microfoni dei colleghi di SuperNews. Tra queste l'ex calciatore e tecnico ha parlato anche della sua esperienza a Castellammare di Stabia.

«La parentesi da calciatore a Castellammare non è stata positiva. Mi sono infortunato quasi subito e sono stato cinque mesi fuori, a 40 anni non è stato facile. Mi dispiace non aver potuto dare in maniera tangibile il mio contributo. La squadra dal punto di vista qualitativo e della personalità era davvero forte, si puntava alla Serie B. Purtroppo a causa di tanti fattori arrivò una retrocessione amara. La rabbia accumulata per l’annata precedente ci ha aiutati nella stagione successiva. I presidenti Giglio e Manniello mi hanno dato subito l’opportunità di cominciare una nuova carriera. Quella con la Juve Stabia è stata una bellissima cavalcata, in un girone comunque difficile. Con la promozione credo di aver ripagato il mio debito verso la città e i tifosi delle Vespe».

Video
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

A trattare il delicato quanto importante argomento c’erano Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia, ed il presidente della fondazione Polis Don Tonino Palmese.

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

24/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici