Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Spari contro lo chef, la sorella: «Ora pena adeguata per questi delinquenti e bestie»

Europa Verde: «Non è concepibile che si faccia uso delle armi con tanta ferocia e tanta facilità».

tempo di lettura: 2 min
08/12/2021 19:44:56

«Ora pena adeguata a questi delinquenti e bestie!!! Devono marcire e impazzire tra quattro mura, e meditare sull’orrore commesso». Sono queste le parole della sorella dello chef che questa notte è stato raggiunto da 3 proiettili all'esterno di un bar. «Mio fratello è vivo per intercessione Divina e questo è ciò che conta, ma loro devono pagare!!!! Intervengano politici ed istituzioni, questa vicenda è gravissima e non deve passare in sordina» ha detto.

«Mio fratello insieme a un amico, al termine di una giornata di lavoro al ristorante, era andato in quel bar per rilassarsi. Per motivi banali è scoppiato un litigio tra l’amico e un giovane avventore. La cosa sembrava finita lì. Invece li hanno attesi all’esterno del bar e hanno esploso tre colpi contro mio fratello. Sono stati momenti drammatici. Nessuno è intervenuto per aiutarlo. Tutti avevano paura e scappavano. Per fortuna è passata una macchina dei Carabinieri che ha subito allertato il 118. Adesso si trova ricoverato all’ospedale di Catellammare dove gli hanno estratto una pallottola. Adesso attende una nuova visita e, forse, un nuovo intervento chirurgico. E’ vivo per miracolo. Una pallottola diretta all’inguine è stata fermata dal cellulare che aveva con sé. Se non ci fosse stato questo miracolo sarebbe morto. Solo per difendere un amico» il suo racconto sull'accaduto.

“A Castellammare di Stabia la violenza oramai è fuori controllo. Tante le sparatorie, le risse, le aggressioni spesso ad opera di giovanissimi. Non è concepibile che si faccia uso delle armi con tanta ferocia e tanta facilità anche di fronte a locali affollati di persone. Pugno duro contro chi gira armato ed è pronto a uccidere anche per un semplice litigio”. Questo il commento del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli e di Marilena Schiano lo Moriello ed Elena Marini responsabili a Castellammare di Europa Verde.

Video
play button

Campania - De Luca: punto sui contagi, sulle scuole e sulle misure per il contenimento

La diretta del presidente della Regione Campania

14/01/2022
share
play button

Campania - Emergenza Coronavirus, le decisioni di De Luca

07/01/2022
share
play button

Castellammare - Interviste della Vigilia di Capodanno, in diretta dal centro cittadino

31/12/2021
share
play button

Gragnano - Green pass rubati' il nome della cartella sul pc di un 26enne, arrestato dai Carabinieri

26/12/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici