martedì 24 novembre 2020 - Aggiornato alle 22:09
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Napoli Calcio

Real Sociedad-Napoli 0-1. Azzurri corsari a San Sebastián: decide Politano


3° rete stagionale per l'attaccante napoletano. Tegola Insigne, uscito per una noia muscolare alla coscia sinistra

pavidas
   Foto: Ssc Napoli


3 punti importanti per il Napoli, che espugna l’impianto di San Sebastian mettendo fine all’imbattibilità della compagine basca tra le mura amiche contro le squadre italiane. Gli azzurri realizzano la rete decisiva in avvio di ripresa grazie al 3° centro stagionale (1° in trasferta) di Matteo Politano, abile a freddare il portiere con un siluro dalla distanza. Nonostante il turn-over gli azzurri controllano bene la gara, rischiano soltanto in un’occasione quando Ospina apre la mano per salvare su Portu. Nel finale sciocca espulsione per Osimhen, che salterà la trasferta di Rijeka. Gli uomini di Gattuso raggiungono la Real Sociedad a quota 3 punti, a -3 dall’Az capolista dopo il 4-1 ai croati.


Robusto turn-over per Gattuso con ben 7 cambi rispetto al derby vinto al Vigorito contro il Benevento, e guardando già alla sfida di domenica pomeriggio con gli azzurri chiamati ad ospitare il Sassuolo in un match dall’importante coefficiente di difficoltà. La rosa ampia permette di fare diversi esperimenti: Bakayoko e Demme garantiscono qualità e quantità in mezzo al campo, mentre Lobotka agisce da trequartista atipico portando pressing sul portatore di palla basco quando in non possesso la squadra si schiera con un 4-4-2 ordinato e compatto. Tutto confermato invece tra le fila della Real Sociedad con l’unica novità obbligata dall’infortunio di Elustondo nel riscaldamento rimpiazzato da Sagnan.

Dopo 6 minuti la prima occasione da gol: Insigne raccoglie un rinvio difettoso di Alex Merino, percussione irresistibile e destro a giro da posizione defilata che esce facendo la barba al palo. Poco dopo strepitosa azione di marca partenopea: Lobotka serve capitan Insigne, pallone per Petagna che trova un’imbucata sontuosa per il movimento di Mario Rui, ma il mancino dolcissimo sull’uscita del portiere non trova lo specchio della porta. Tegola al 22’ quando Insigne sente tirare al flessore della coscia sinistra, ed è costretto a lasciare il campo sostituito da Lozano. I padroni di casa si rendono pericolosi con un’inzuccata di Merino su spiovente di Gorosabel fuori misura. Al 30’ il Napoli si guadagna un prezioso calcio d’angolo: al termine di un batti e ribatti, pallone nella disponibilità di Lozano ma la palla si perde abbondantemente oltre la traversa. L’attaccante messicano entra subito in partita, con un dribbling regale se ne va via lungo l’out mancino, ma sul cross teso ci pensa Sagnan ad allontanare la minaccia. Al 42’ Oyarzabal fa sentire il proprio peso specifico con una conclusione dai 20 metri che sfiora l’incrocio.




In avvio di ripresa Napoli subito pericoloso con una girata di Lozano su passaggio di Hysaj, ma la sfera colpisce la schiena di Petagna e finisce oltre la linea di fondo. Al 48’ Portu chiude l’uno-due con Gorosabel, suggerimento verso l’area piccola ma Ospina non si fa sorprendere e blocca in uscita. Ancora Gorosabel pericoloso con un tiro-cross che con la complicità di una deviazione si rende ancora più insidioso, Maksimovic in spaccata salva tutto. Al 55’ il Napoli sblocca il risultato: Politano serve Bakayoko che restituisce subito il pallone all’ex Sassuolo che si ritaglia uno spazio importante per scaricare un missile che beffa Remiro con la complicità di una deviazione. I baschi non stanno a guardare: Silva trova un varco per la sovrapposizione di Monreal, suggerimento per Isak la cui conclusione è murata. Dentro Di Lorenzo, Mertens e Osimhen. Silva danza sul pallone: assist con il contagiri per Portu, e proiettile che costringe Ospina a una parata complicatissima a mano aperta. Il mago spagnolo continua a dar spettacolo imbeccato Oyarzabal, che disturbato da Hysaj incrocia male la traiettoria con il pallone soltanto sull’esterno della rete. All’85 Demme si guadagna un’ottima punizione all’altezza della lunetta, leggermente spostata sulla destra. Mario Rui pennella sulla testa di Osimhen che gonfia la rete, ma tutto è invalido poiché al momento della battuta tocca la sfera con entrambi i piedi vanificando il raddoppio. Spazio anche per Fabian in luogo di Demme. A tempo scaduto sciocca espulsione rimediata da Osimhen che, già ammonito, sbraccia su Le Normand costringendo il direttore di gara ad estrarre il secondo cartellino giallo.

REAL SOCIEDAD – NAPOLI 0-1

Rete: 10’ st Politano

REAL SOCIEDAD (4-3-3) Alex Remiro; Gorosabel (33’ st Barrenetxea), Sagnan, Le Normand, Monreal; Merino (33’ st Zubimendi), Guevara, Silva; Portu (22’ st Bautista), Isak (22’ st Willian José), Oyarzabal.
All: Alguacil

NAPOLI (4-2-3-1) Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Demme (43’ st Fabian); Politano (15’ st Di Lorenzo), Lobotka (15’ st Mertens) Insigne (22’ pt Lozano); Petagna (15’ st Osimhen).
All: Gattuso

Arbitro: Craig Pawson (ENG)

Note: Espulso: Osimhen (N) al 45’+3 st per doppia ammonizione. Ammoniti: Lozano (N), Le Normand (R) Corner:2-2. Recupero: 2’ pt, 4’ st.



Real Sociedad-Napoli 0-1. Azzurri corsari a San Sebastián: decide Politano

giovedì 29 ottobre 2020 - 23:04 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Napoli Calcio

Napoli-Milan 1-3. Prova incolore degli azzurri. Ibra-show: Milan corsaro al San Paolo

Napoli - Daniele Daino a Passione Azzurra: «Gattuso è tra i migliori 3 allenatori in Italia»

Napoli-Milan affidata a Paolo Valeri: Statistiche e Precedenti

Supercoppa | Verso Napoli - Juve: ecco la data e il luogo della gara

Verso Napoli - Milan: assenze e probabile formazione in casa azzurra

Passione Azzurra, nasce la nuova trasmissione dedicata al Napoli Calcio

Napoli - Anticipi e posticipi fino alla sedicesima giornata di serie A

Napoli - Amir Rrahmani: «A Napoli il salto più grande della mia carriera: presto arriverà il mio momento»

Napoli- Quindici calciatori azzurri convocati in Nazionale



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA