lunedì 28 settembre 2020 - Aggiornato alle 22:48
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Napoli Calcio

Napoli-Spal 3-1. Gli azzurri calano il tris: quinta vittoria di fila in campionato


Mertens fa 123. Callejon riprende a far gol, Younes subentra e realizza la prima rete stagionale

pavidas
   Foto: Il Mattino

Gli azzurri tornano al San Paolo e centrano il 5° successo di fila in campionato, dando continuità a una striscia che vede il Napoli imbattuto contro la Spal da ben 13 partite: 12 successi con l'unico pari ottenuto dagli estensi nella gara di andata al Mazza. I numeri continuano a sorridere a Rino Gattuso, che contro la compagine emiliana ha conquistato 4 vittorie in altrettante sfide in massima serie. Massiccio turn-over rispetto alla gara di martedì scorso contro il Verona: si rivede l'eroe di coppa Meret a difesa dei pali, rifiata Di Lorenzo sostituito da Hysal nella sua posizione naturale di terzino destro con Mario Rui sul lato opposto. Cambia tutta la linea mediana con Lobotka play, e dentro Fabian ed Elmas per Allan e Zielinski. La linea offensiva vede soltanto la conferma di capitan Insigne, con Mertens e Callejon che in extremis vincono i ballottaggi con Milik e Politano. Gattuso conquista i 3 punti ma soprattutto valorizza tutti gli uomini a disposizione: così come Lozano al Bentegodi, al San Paolo tocca a Younes subentrare e festeggiare il gol dopo pochi secondi. Prosegue la rincorsa all'Atalanta, con lo scontro diretto giovedì prossimo in terra orobica.   

Padroni di casa subito in vantaggio alla prima sortita offensiva. Filtrante di Callejon murato dalla difesa estense, Fabian verticalizza per Mertens sul filo del fuorigioco, tocco dolcissimo sull’uscita di Letica e palla in fondo al sacco. Al 4’ Insigne libera Elmas, ma la conclusione del centrocampista scheggia soltanto il palo alla destra del portiere. Fabian cerca Insigne sul secondo palo ma il pallone è troppo lungo, quindi Koulibaly fa valere tutta la propria fisicità e anticipa Cerri in spaccata a pochi metri da Meret. Al 19’ parabola deliziosa di Hysaj per Mertens, ma Vicari è attento e di testa allontana la minaccia. Poco dopo corner dalla sinistra di Insigne che pesca Callejon all’altezza della lunetta che delimita l’area di rigore: destro di controbalzo dell’ex Real Madrid e sfera debolmente tra le braccia dell’estremo difensore croato. Hysaj è in giornata: cross per Callejon anticipato da Reca, Fabian ci prova al volo dai 20 metri ma la conclusione non impensierisce Letica. Come un fulmine a ciel sereno, giunge inaspettato il pareggio della Spal. Gol dell’ex, o quasi. Reca scambia con Fares che lascia sul posto Hysaj, palla dietro per Petagna che si stacca ed infila Meret con una bordata chirurgica. Insigne scambia con Elmas e scarica un tracciante sul palo, quindi Fares cerca il jolly da lontanissimo ma il tiro è velleitario con Meret che blocca in scioltezza.


Al 36’ il Napoli mette nuovamente la freccia con un gol d’autore: Elmas ruba un pallone di prepotenza, assist millimetrico per Callejon che si libera alle spalle di Reca: controllo e destro a incrociare che con lascia scampo a Letica. È spettacolo al San Paolo: strepitoso aggancio di Insigne, palla per Mario Rui a rimorchio e gran botta deviata oltre il fondo. Cerri non trova lo specchio della porta da posizione defilata, quindi in pieno recupero il Napoli va ancora a segno. Fabian imbecca Mertens, palla per Insigne che non perdona da distanza ravvicinata. Gli azzurri esultano, ma Pairetto tutto perché il folletto di Leuven è in off-side e il VAR interviene.

Subito pericolo il Napoli in avvio di ripresa con una spaccata di Insigne che Letica alza in maniera regale oltre la traversa. Poco dopo Mertens va via nell’insolita posizione di ala destra, palla in mezzo con il portiere estense che manca l’intervento, poi Felipe ci mette una pezza su Callejon da zero metri. Un errore in uscita diventa un prezioso assist per Valoti che costringe Meret ad allungarsi alla propria sinistra per evitare conseguenze. Milik e Lozano rimpiazzano Mertens e Insigne, ed è proprio la freccia messicana ad impegnare Letica in una difficile parata in due tempi. Ancora Lozano s’invola lungo l’out mancino, sfila la sfera sul cross teso con Callejon che svirgola da buona posizione. Gattuso dà spazio a Younes per Callejon, ed è proprio l’ex Ajax che in pochi secondi mette il punto esclamativo sulla gara. Fabian pennella proprio per Younes che si libera alle spalle della difesa ospite: inzuccata che non ti aspetti da un baricentro basso, ed il tris è servito. Minuti nelle gambe anche per Manolas e Ghoulam, ed il terzino algerino si fa vedere con un velenoso calcio piazzato che impegna severamente il portiere.  

 

NAPOLI – SPAL 3-1

Reti: 4’ pt Mertens (N), 29’ pt Petagna (S), 36’ pt Callejon (N), 33’ st Younes (N).

NAPOLI (4-3-3) Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly (35’ st Manolas), Rui (35’ st Ghoulam); Fabian, Lobotka, Elmas; Callejon (32’ st Younes), Mertens (19’ st Milik), Insigne (19’ st Lozano).
All: Gattuso

SPAL (4-4-2) Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca (1’ st Valoti); Strefezza (30’ st D’Alessandro), Murgia (30’ st Dabo), Missiroli, Fares; Cerri, Petagna (37’ st Floccari). All: Di Biagio

Arbitro: Luca Pairetto della Sezione AIA di Torino

Note: Ammoniti: Valoti (S), Fares (S). Corner: 4-0. Recupero: 3’ pt.



Napoli-Spal 3-1. Gli azzurri calano il tris: quinta vittoria di fila in campionato

domenica 28 giugno 2020 - 21:53 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Napoli Calcio

Napoli - Genoa 6-0, Gattuso: «Dobbiamo lavorare ancora molto per ottenere il massimo»

Napoli-Genoa 6-0. Game, set and match al San Paolo: azzurri straripanti contro il Genoa

Verso Napoli-Genoa: Rinviato il calcio d'inizio alle 18 per la positività di Mattia Perin

Napoli: anticipi e posticipi fino alla quarta giornata di serie A

Parma-Napoli 0-2. L'ingresso di Osimhen cambia la gara: Mertens e Insigne matano il Parma

Verso Parma-Napoli. Azzurri imbattuti con l'arbitro Mariani in 9 precedenti

Napoli - Andrea Petagna: «Vestire questi colori è il coronamento di tanti sacrifici»

Napoli - Annullata l'amichevole di questa sera contro lo Sporting Lisbona: positivi al coronavirus 3 calciatori lusitani

Napoli, De Magistris: «Buona guarigione al presidente De Laurentiis»



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA