Napoli Calcio
shareCONDIVIDI

Napoli - Il neo-acquisto Pierluigi Gollini sceglie la maglia numero 95

Un trasferimento nel destino: da urlo la parata su Raspadori che negò agli azzurri la gioia del blitz esterno contro la Fiorentina 

tempo di lettura: 1 min
di Giovanni Minieri
26/01/2023 02:11:22

Foto: Ssc Napoli

“Grazie di cuore Napoli. Poche parole, tanta fame e lavoro”. Arriva in punta di piedi Pierluigi Gollini, che saluta in questo modo i suoi nuovi tifosi attraverso la sua pagina Instagram. L’estremo difensore classe ’95 non vede l’ora di iniziare la propria avventura all’ombra del Vesuvio, in una piazza che brulica di vita e passione per una squadra che viaggia a marce spedite verso qualcosa di storico. Un trasferimento che è quasi un segno del destino. In questa stagione Gollini ha giocato pochissimo a causa di qualche limite caratteriale che ha fatto scivolare il pipelet emiliano dietro Terracciano nelle gerachie del coach Italiano: soltanto 3 in campionato e 5 in Conference League, tra cui la disastrosa notte di Istanbul (contro il Basaksehir) in cui consegna il 2-0 a Gurler in un eccesso di confidenza nel palleggio che si rivela sanguinoso.
Tuttavia la miglior prestazione del portiere risale allo scorso 28 agosto: Fiorentina-Napoli all’Artemio Franchi e porta mantenuta inviolata con un intervento prodigioso nel finale a negare la gioia del gol a Jack Raspadori. Gollini sceglie la maglia numero 95 (come il suo anno di nascita), ed anche se trovare spazio sembra un’utopia (con un Meret tornato a livelli stratosferici e la Coppa Italia abbandonata anzitempo dopo il ko ai rigori contro la Cremonese), avrà modo di condividere con i nuovi compagni anche la passione per la musica rap. Con il nome d’arte di Gollorius, il neo-portiere azzurro ha infatti già prodotto due singoli con incasso devoluto in beneficenza: “Champions Dream” e “Rapper coi Guanti”

Video
play button

Castellammare - A Moscarella sequestrata una pistola gettata da una finestra

Operazione della Guardia di Finanza che sequestra anche 200 grammi di stupefacenti. Perquisizioni in diverse abitazioni.

24/01/2023
share
play button

Castellammare - 'Difendiamo e rilanciamo la nostra città', l'appello ai cittadini per animare un dib

21/01/2023
share
play button

Castellammare - Varato il troncone della Explora II

20/01/2023
share
play button

Castellammare - San Catello, il Santo Patrono ritorna in Fincantieri e al Centro Antico

19/01/2023
share
Tutti i video >
Napoli Calcio







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici