venerdì 27 novembre 2020 - Aggiornato alle 01:31
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Napoli Calcio

Inter-Napoli 2-0. Testa altrove, azzurri ancora ko in trasferta


Gioia Malcuit: torna finalmente in campo 9 mesi dopo l'infortunio al crociato

pavidas
   Foto: Sky

Subito decisivo Mario Rui, che con una splendida diagonale riesce a vanificare la lunga e prolungata azione offensiva nerazzurra. Al 6’ Candreva mette una palla pericolosa al centro, che scorre via senza nessuno ad approfittare della traiettoria invitante. La pressione dei padroni di casa trova il suo premio al minuto 11: Brozovic ruba palla in pressione, spiovente di Candreva impreciso per Lukaku, dall’altra parte c’è Biraghi che trova D’Ambrosio tutto solo per il diagonale a botta sicura. Inter avanti. Al 20’ ghiottissima chance azzurra per il raddoppio: Zielinski scarica un bolide dalla distanza, deviazione di Insigne e palla di un soffio larga. Handanovic deve ricorrere agli straordinari per dire di no al centrocampista polacco, sulla prosecuzione dell’azione Mario Rui sparacchia fuori misura. Al 31’ azione personale di Insigne che si beve due avversari, gran palla per il taglio di Politano, che sfiora il gol dell’ex trovando sulla propria strada un Handanovic in giornata di grazia. C’è solo il Napoli in campo: Zielinski pennella, assist illuminante di Hysaj con il tacco per Insigne, che spreca da distanza ravvicinata. Al 39’ show di Elmas: dribbling prolungato e conclusione che trova una deviazione in angolo. Nel recupero Meret salva il risultato su bordata di Brozovic, mantenendo il Napoli in partita.

Al 47’ Mario Rui carica con il piede debole, ma la sfera finisce abbondantemente lontana dai pali difesi da Handanovic. Poco dopo Lukaku incorna su cross di Candreva, ma la palla è debole con Meret che blocca in scioltezza. Al 63’ doppia occasione per Elmas: prima spara sul muro nerazzurro, poi elude l’intervento di Borja Valero portandosi la sfera sul sinistro, e calciando dove Handanovic può solo controllare con la coda dell’occhio mentre oltrepassa la linea di fondo.


Entrano Ghoulam e Allan, svirgola Biraghi da posizione defilata, poi Ghoulam sventaglia per Milik ma la difesa nerazzurra allontana la minaccia. Al 74’ gli uomini di Antonio Conte trovano la rete del raddoppio: troppo molli gli azzurri sulla proiezione offensiva di Lautaro, che trova una traiettoria che si infila all’angolino più lontano dove Meret non riesce ad arrivare. Gattuso inserisce Lozano per Politano, per rendere frizzante e imprevedibile la manovra offensiva. Non a caso è proprio il messicano a creare scompiglio lasciando sul posto Young, per poi piazzare una parabola dov’è lesto Brozovic ad anticipar tutti. Si rivede finalmente Malcuit sul terreno di gioco dopo tanti mesi out per la rottura del crociato, mentre Callejon rimpiazza Milik andando ad agire da falso 9. Ghoulam semina il panico tra i difensori nerazzurri, ma c’è ancora l’onnipresente Brozovic ad evitare guai. Il tiro-cross di Malcuit sorvola la traversa, quindi Meret allontana con i pugni la punizione insidiosa di Eriksen.

 

INTER – NAPOLI 2-0

Reti: 11’ pt D’Ambrosio, 29’ st Lautaro

INTER (3-4-1-2) Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Candreva (15’ st Godin), Barella, Brozovic, Biraghi (25’ st Young); Borja Valero (44’ st Eriksen); Sanchez (15’ st Lautaro), Lukaku (44’ st Moses).
All: Conte

NAPOLI (4-3-3) Meret; Hysaj (39’ st Malcuit), Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (19’ st Ghoulam); Zielinski (19’ st Allan), Demme, Elmas; Politano (30’ st Lozano), Milik (39’ st Callejon), Insigne.
All: Gattuso

Arbitro: Paolo Valeri della Sezione AIA di Roma

Note: Ammoniti: Sanchez (I), Brozovic (I), Barella (I), Biraghi (I), Lozano (N). Corner: 3-9. Recupero: 4’ pt, 6’ st.



Inter-Napoli 2-0. Testa altrove, azzurri ancora ko in trasferta

martedì 28 luglio 2020 - 23:56 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Napoli Calcio

Napoli-Rijeka 2-0. Il Napoli onora Maradona superando il Rijeka con un risultato all'inglese

Napoli, il nuovo album degli azzurri per aiutare la tua scuola

Europa League| Verso Napoli - Rejeka, Koulibaly: «Squadra unita. Siamo tutti con il mister al 100 per 100»

Napoli-Milan 1-3. Prova incolore degli azzurri. Ibra-show: Milan corsaro al San Paolo

Napoli - Daniele Daino a Passione Azzurra: «Gattuso è tra i migliori 3 allenatori in Italia»

Napoli-Milan affidata a Paolo Valeri: Statistiche e Precedenti

Supercoppa | Verso Napoli - Juve: ecco la data e il luogo della gara

Verso Napoli - Milan: assenze e probabile formazione in casa azzurra

Passione Azzurra, nasce la nuova trasmissione dedicata al Napoli Calcio



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA