lunedì 23 ottobre 2017 - Aggiornato alle 00:33
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Dal Mondo

Il marketing pubblicitario nell'era dei social e delle app

L'avvento di Internet ha scombussolato gli schemi del marketing pubblicitario e il cartaceo sembra ormai aver perso l'appeal di cui godeva fino a qualche anno fa.

pavidas

L'avvento di Internet ha scombussolato gli schemi del marketing pubblicitario e il cartaceo sembra ormai aver perso l'appeal di cui godeva fino a qualche anno fa, lasciando il sopravvento all'e-commerce e alla pubblicità digitale. La digitalizzazione delle aziende e l'utilizzo di strumenti come il SEO, i social media e le app ha velocizzato la trasmissione dei messaggi pubblicitari agli utenti, ribaltando di fatto le prospettive delle aziende, che prediligono spesso il marketing online rispetto ad altre forme di pubblicità ritenute talora obsolete. Ma il cartaceo sarà davvero soppiantato dal digitale? Effettuando un sondaggio sulla predilezione da parte degli utenti dei diversi tipi e formati di messaggi pubblicitari, in realtà, si scopre che i classici formati cartacei dispongono ancora di una serie di vantaggi.

Non è una sorpresa immaginare quanto il cartaceo possa rivestire ancora un fascino notevole soprattutto tra gli adulti, sebbene la visione diretta delle immagini e dei messaggi pubblicitari su depliant e brochure rappresenti di fatto un enorme fattore di attrazione anche per i giovani, disponendo tra l'altro della caratteristica della facile reperibilità a dispetto dei messaggi sfuggenti che attraversano la realtà virtuale. A ciò si aggiunge anche il fattore della credibilità, dato che i messaggi che filtrano attraverso la rete possono nascondere anche malware o virus e frenare la platea, che invece non ha dubbi dinanzi agli annunci cartacei, fiondandosi dinanzi alle offerte allettanti sulle riviste o sulle brochure. I vantaggi derivanti dalla pubblicità cartacea rispetto al marketing digitale sono spiegati nel dettaglio con particolare cura in questo approfondimento, da cui emerge l'importanza di integrare pubblicità cartacea e digitale, sfruttando il potenziale di cui gode la stampa per attrarre clienti ed espandere il business. L'opportunità di realizzare un progetto creativo e originale e dare consistenza alle idee consente di attuare soluzioni su misura delle esigenze delle aziende.


E sono proprio la stampa e l'originalità delle idee riprodotte su carta a fare la differenza; siti come Saxoprint offrono tantissimi servizi utili alla personalizzazione delle vostre stampe, così come una vasta gamma di prodotti e supporti a seconda delle vostre necessità.

Un'altra componente del marketing riguarda le insegne di esercizio, ossia le scritte che riportano il nome del soggetto o la denominazione dell’impresa che svolge l’attività e indica al pubblico il luogo in cui si svolge l’attività. Queste ultime sono soggette a una tassazione descritta alla perfezione in un nostro articolo. Tali insegne sono esenti quando non superano complessivamente la superficie di cinque metri quadrati. Una volta superato tale limite si paga l’imposta sull’intera superficie. Tutte le insegne riportanti ad esempio la scritta "autofficina", "elettrauto", "cartoleria", etc... sono insegne di esercizio e godono dell’esenzione qualora dovessero rientrare nel limite dei cinque metri quadrati. Queste possono anche contenere i marchi dei prodotti che vengono commercializzati o dei servizi offerti e comunque rientrare nell’esenzione entro i limiti suddetti.

I mezzi pubblicitari che non rientrano tra le insegne di esercizio, al contrario, sono soggetti a tassazione ma, se sono esposti nelle vetrine o sulle pareti di ingresso dell’esercizio commerciale, sono tassati solo quando superano la superficie di mezzo metro quadrato. A far riflettere, dunque, è la valenza che la pubblicità "tangibile" assume ancora a dispetto della diffusione del marketing digitale, segnale evidente di quanto un impatto concreto sia spesso preferito alla dispersione delle informazioni che navigano sulla rete.


giovedì 20 aprile 2017 - 09:12 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO