Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - Filo diretto con il Bari, sul banco una ipotesi di scambio. Difesa, uno stabiese per la fascia destra

I pugliesi puntano a due pedine gialloblù. Vespe in ritiro, Lazzari. «Novellino ci ha fatto comprendere di essere un grande lavoratore»

tempo di lettura: 3 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
29/07/2021 08:03:38

La Juve Stabia esulta

Filo diretto tra Juve Stabia e Bari. Gli ottimi rapporti nati a gennaio, quando le due società hanno chiuso lo scambio tra Esposito e Romero, con quest'ultimo che è poi stato girato dal club pugliese al Potenza per arrivare a Cianci, hanno fatto sì che in queste ore stia prendendo corpo un'altra ipotesi di cambio di maglie. A piacere ai biancorossi è in particolare Tonucci che, come è noto, non rientra nel progetto delle vespe e percepisce un ingaggio largamente fuori dal budget societario e frutto della campagna acquisti condotta dall'allora ds Polito, oggi proprio in terra di Puglia, in serie B. Il calciatore è in scadenza il prossimo 30 giugno, pertanto, contrariamente alla scorsa stagione quando fu girato al Catania, non potrà essere ceduto in prestito. Ecco dunque che i biancorossi avrebbero proposto al ds Rubino uno scambio con Marco Perrotta, difensore centrale classe 1994 che all'evenienza potrebbe ricoprire anche il ruolo di terzino sinistro. Per Tonucci si tratterebbe di un ritorno a Bari, dove ha già giocato dal 2015 al 2018. Al momento la trattativa è in fase di studio anche perché, nel contempo, i galletti avrebbero sondato il terreno per Luca Berardocco, tra i simboli del girone di ritorno da record dello scorso torneo seguito anche dal Trento. Per convincere i fratelli Langella a cedere il regista classe '91 occorrerà un'offerta irrinunciabile alla luce del valore dimostrato dal calciatore. Discorso simile anche per Garattoni, cercato con insistenza dal Foggia di Pavone e Zeman. L'esterno, devastante all'andata, è stato in corso d'opera limitato da una serie di infortuni e dall'esplosione di Scaccabarozzi nel ruolo di esterno destro, chiudendo così l'annata agli ordini di Padalino in calando. L'affare è da studiare, anche perché si tratta di un 23enne di prospettiva che può rappresentare un valore prezioso sia in termini tecnici che di bilancio. Sulla sua corsia piace, e molto, Emanuel Ercolano, classe 2002 di proprietà della Sampdoria seguito anche dal Teramo. Stabiese di nascita, attualmente è in ritiro con la prima squadra dei blucerchiati e gradirebbe l'idea di vestire i colori del club della propria città. Intanto la Juve Stabia continua a lavorare in ritiro agli ordini di Walter Alfredo Novellino, tecnico che sta già infondendo il proprio credo nei suoi ragazzi. «Il mister ci ha fatto comprendere sin dal primo momento di essere un grande lavoratore - ha spiegato Daniele Lazzari ai microfoni della società -, il gruppo sta rispondendo bene con l'obiettivo comune di toglierci delle belle soddisfazioni nella stagione che verrà. La rosa è cambiata molto rispetto allo scorso anno, chi è arrivato si è comunque posto con umiltà e professionalità a prescindere dall'essere giovane o esperto. Il mostrarsi disponibile è fondamentale per la solidità di una squadra, la base di partenza mi fa essere ottimista. Personalmente sono felice di aver rinnovato il contratto, un brutto infortunio mi ha impedito di dimostrare il mio valore con Padalino e posso solo ringraziare la società per aver creduto di nuovo in me. Remando tutti dalla stessa parte potremo disputare un buon campionato, ora dovremo concentrarci per acquisire i dettami tattici del nuovo allenatore». Questo pomeriggio, alle ore 17 presso il campo comunale di Rivisondoli, le vespe svolgeranno un allenamento congiunto con la Rappresentativa Cobo Players Management. Primi assaggi di partita per una Juve Stabia in attesa di nuovi rinforzi soprattutto in attacco.

Video
play button

Passione Gialloblù, XXXVII puntata. Special guest Sasà Sibilli

L'analisi del pareggio interno ottenuto dalla Juve Stabia contro il Campobasso e sul prossimo match dello Zaccheria contro il Foggia di Zeman. Con noi i giornalisti Gianpaolo Esposito (La Gazzetta dello Sport) e Daniel Pio Miulli (Foggiacalciomania). E, come sempre, alcuni consigli per scommettere con Domenico Ferraro.

6 ore fa
share
play button

Inclusione scolastica degli alunni con disabilità

19/09/2021
share
play button

Juve Stabia - Campobasso 0-0, mister Novelinno e Donati in conferenza stampa

18/09/2021
share
play button

Passione Gialloblù, XXXVII puntata. Special guest Giovanni Ruscio

14/09/2021
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici