mercoledì 12 dicembre 2018 - Aggiornato alle 20:04
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Juve Stabia

Juve Stabia - Caserta: «C'è rammarico, ma siamo soddisfatti». Sottil: «Abbiamo subito poco»


Le parole dei due tecnici al termine del match-

pavidas

Soddisfatto del pari, ed ancor di più della prestazione della squadra, mister Fabio Caserta al termine del match contro il quotato Catania commenta così. «Grande partita, equilibrata, occasione importante la loro, anche la nostra con di Roberto e Calò. Secondo tempo solo noi, non un tiro del Catania. Abbiamo costruito, siamo stati sfortunati, contro una squadra costruita per la B. Siamo soddisfatti, grande partita, sin dal primo tempo, per vincere, con sacrificio, e siamo soddisfatti per la striscia positiva». C'è  sicuro rammarico: «Ci sta rammarico, con un secondo tempo dominato, nonostante gli infortunati, come sulla fascia, abbiamo creato tanto». Riguardo l'infortunio di Marzorati: «Aveva la gamba affaticata, con un campionato lungo non ho voluto rischiare. Campionato lungo, dobbiamo pensare a noi stessi, anche una vittoria non cambiava, sicuramente cresceva l'autostima, con i risultati di conseguenza». Proprio riguardo l'autostima e commento sulle altre squadre: «Io non guardo la classifica. Guardo il Catania poi la Viterbese. Il Rende è una squadra giovane, il Trapani con qualche difficoltà, le altre stanno dietro e dovevano vincerlo il campionato. Ci sono squadre forti, non pensiamo agli altri e penso alla mia squadra». Su Carlini: «Non una scelta bocciata, non è esterno, ma abbiamo difficoltà sugli esterni. Nessuno ha quelle caratteristiche e quindi abbiamo esterni adattati. A Carlini chiedo di venire sul campo e lo fa bene, adattandolo e non cambiando modulo». Su Canotto e gli altri infortunati : «Sono giocatori importanti, ci aiutano per il gioco che abbiamo preparato dall'inizio, sul lavoro, sui moduli.


Mi danno quello che hanno e sono contento» Commento su Elia : «Rifarei la stessa scelta, a partita in corso ti può mettere in difficoltà con i ritmi bassi, quando la squadra ha dato tanto. Lui può essere determinante ogni volta che entra. A Castellammare non è facile, da subentrato soprattutto. Ha coraggio, tranquillità, mi dà più a partita in corso».

Ora testa alla Viterbese: «Facciamo fatica a prepararla per il poco tempo, senza poter guardare gli errori di oggi. Dobbiamo recuperare le energie, da domani pensiamo alla Viterbese» Infine sul primo posto : «Dobbiamo vincere soltanto, guardate voi al primo posto. A fine campionato dobbiamo arrivare lì, ora non serve a nulla, aumentano solo le pressioni» conclude il mister.

Soddisfatto del pari il tecnico del Catania, Andrea Sottil. «Siamo stati molto aggressivi, abbiamo difeso alto e subito poco. La Juve Stabia è stata pericolosa su punizione, con Di Roberto, ma abbiamo fatto una ottima partita. Dobbiamo ripartire dalla prestazione e dal pareggio». Riguardo al caos serie B, ammette che «ci ha disturbato, mai vissuta questa situazione anomala, mai capitata, con turni massacranti. Non aiuta questo, ma l'abbiamo accettata. Dobbiamo lavorare con qualità e intensità. Abbiamo avuto occasioni, anche nitide, nel primo e secondo tempo, con un  pizzico di rammarico». Sul modulo : «Ci dà equilibrio, anche il 4-2-3-1 odierno. I ragazzi mi seguono, mi danno certezze con allenamenti di un certo tipo».


foto Juve Stabia - Catania 0 a 0. Le foto da bordo campo

video Juve Stabia - Catania 0 a 0. Caserta: «C'è rammarico». Sottil: «Soddisfatti»

video Juve Stabia - Il DG Filippi: «Non dobbiamo fare la corsa sul Catania».Di Roberto:«Ottima prova»

sabato 17 novembre 2018 - 21:56 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese