Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Crotone-Juve Stabia, cori razzisti nei confronti dei gialloblù: multa per il club calabro

Sanzionata la società calabrese con 2.000 euro di multa.

tempo di lettura: 2 min
di Aurora Levati
05/10/2022 13:22:12

Crotone-Juve Stabia, gara andata in scena in occasione della sesta giornata del campionato di Lega Pro Girone C, è stata macchiata dell'ennesimo episodio di razzismo avvenuto con l'intonazione di cori oltraggiosi nei confronti della città di Castellammare: i disgustosi e ormai famosi, ahimè, cori inneggianti all’eruzione del Vesuvio, cori che si sono sentiti più e più volte negli stadi italiani e non solo quando è in campo il Napoli. Gli uomini della Procura Federale presenti allo "Scida" hanno segnalato l'accaduto al giudice sportico, che ha sanzionato la società calabrese con 2.000 euro di multa.

Di seguito il dispositivo del giudice sportivo di Lega Pro sui cori di Crotone con le motivazioni sulla sanzione di 2.000 euro.

“A) per avere la quasi totalità dei sostenitori posizionati nel settore Curva Sud intonato, dal 30° minuto al 32° minuto del primo tempo, cori oltraggiosi nei confronti della Città dei tifosi ospiti, comportanti offesa, denigrazione e insulto per motivi di origine territoriale.

B) per avere la quasi totalità dei sostenitori posizionati nel settore Curva Sud e alcuni sostenitori posizionati nella Tribuna coperta, al 30° minuto del secondo tempo, intonato cori oltraggiosi nei confronti della Città dei tifosi ospiti, comportanti offesa, denigrazione e insulto per motivi di origine territoriale.

C) per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato all’interno del recinto di gioco nove bottigliette d’acqua.

Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, 25 e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti e considerato che non sono state causate conseguenze dannose dal lancio degli oggetti sopra. Misura ulteriormente attenuata in considerazione delle misure previste e poste in essere in applicazione dei modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. indicati (r. proc. fed., r.c.c.)”.

Video
play button

Castellammare - Sposi 2023, Jasper e Lilli boutique presentano la nuova collezione

Grande successo per l’evento targato Jasper Boutique e Lilli Sposa andato in scena domenica pomeriggio all’atelier di via Rajola. Sono stati in tanti a prendere parte all’anteprima delle nuove collezioni Sposi e Cerimonia 2023. Un evento importante con ospiti d’eccezione tra cui Sara Croce, la “madre natura” di Ciao Darwin 8 e “Bonas” di “Avanti un altro” che, per l’occasione, ha indossato uno degli abiti della nuova collezione sposa. Ad allietare la serata uno stupendo coro gospel. Sullo sfondo la splendida location della nuova sede Jasper.

05/12/2022
share
play button

Castellammare - Notte di prima stella, le voci votive dei rioni stabiesi

26/11/2022
share
play button

Castellammare e Pompei un unico comune

20/11/2022
share
play button

Castellammare - Quando i bambini fanno... goal, manifestazione al Romeo Menti

12/11/2022
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici