Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Coronavirus, le opposizioni al sindaco: «Bene le chiusure imposte ma si facciano rispettare»

Comunicato congiunto di Di Martino, Esposito e Nastelli

tempo di lettura: 1 min
08/02/2021 20:24:36

«Bene le chiusure imposte dal Sindaco, ma si facciano rispettare». Così i consiglieri comunali di minoranza Andrea Di Martino, Eutalia Esposito e Giovanni Nastelli dopo l'ordinanza firmata nella giornata odierna. «Fa bene il sindaco ad imporre restrizioni a tutela della salute dei cittadini. Erano provvedimenti che andavano adottati anche prima, avrebbero così evitato il caos dello scorso fine settimana. Ora però bisogna organizzarsi per fare rispettare l’ordinanza. I controlli sono indispensabili altrimenti si rischia di penalizzare solo chi rispetterà le leggi e si favoriranno i furbi. Il sindaco farebbe bene in questa fase critica per la città, a concentrarsi solo su come fare fronte a questa grave emergenza. Sono troppe settimane oramai che è assorbito da questa infinita verifica di maggioranza, che lo distrae dai problemi concreti di Castellammare» spiegano i tre consiglieri.

«Il premier Draghi, a cui vanno i nostri migliori auguri, varerà il suo governo nei prossimi giorni e paradossalmente avrà risolto la crisi del Governo del Paese, in un tempo più breve di quello che Cimmino sta impiegando per risolvere la crisi della sua maggioranza» concludono Di Martino, Esposito e Nastelli.

Video
play button

Juve Stabia - La soddisfazione di mister Padalino per i 3 punti di Bisceglie

Le parole del tecnico delle vespe al termine del match che hanno regalato 3 punti importanti ai gialloblù.

27/02/2021
share
play button

Pompei - Reperto straordinario emerso integro dallo scavo di Civita Giuliana

27/02/2021
share
play button

Campania - Covid, De Luca: «Situazione grave, chiudiamo le scuole»

26/02/2021
share
play button

Juve Stabia - Padalino carica l'ambiente, a Bisceglie per i 3 punti

26/02/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici