Brevi
shareCONDIVIDI

Le norme da rispettare per l’alimentazione del cane

tempo di lettura: 4 min
18/01/2022 11:21:14

Scegliere la giusta alimentazione per il cane è un compito meno semplice di quel che si possa immaginare, anche perché – per fortuna – va scomparendo via via la scorretta abitudine di dare ai nostri amici a quattro zampe i resti di quello che mangiamo noi. Tutti i veterinari sono concordi nel ritenere che gli avanzi del pranzo o della cena non vanno bene per gli animali, per quanto essi dimostrino di gradirli. Infatti, i condimenti, gli aromi e il sale che si usano per i nostri pasti si rivelano pericolosi e dannosi per la salute del cane, il cui stomaco non è in grado di digerire cibi altamente elaborati. Quindi, una dieta basata su avanzi di pasti per l’uomo può essere fonte di malattie come il sovrappeso e il diabete, patologie che rischiano di ridurre l’aspettativa di vita.

Cibi di qualità: l’importanza della dieta

A prescindere dal tipo di alimentazione per cui si decide di optare per il proprio cane, quel che conta è essere certi che si tratti di cibi di qualità elevata. Quando si comprano le crocchette, per esempio, è molto importante prestare attenzione agli ingredienti che sono elencati sulla confezione: meno additivi e conservanti ci sono e meglio è. Qualora si punti sugli alimenti freschi, d’altra parte, è consigliabile evitare gli scarti delle carni. Per non sbagliare, vale sempre la pena di affidarsi ai suggerimenti del veterinario.

Come gestire i pasti del cane

Quando mangia, il cane deve avere a disposizione il giusto spazio. Questo vuol dire che dopo aver posizionato sul pavimento la ciotola con il cibo è consigliabile andare via e lasciare che l’animale possa mangiare in tranquillità, completando il proprio pasto. Non deve, però, essere messo nelle condizioni di pensare che abbia il cibo sempre a disposizione, poiché ciò lo porterebbe a ritenere di poter controllare questo aspetto.

Le crocchette Oasy

Merita attenzione, per esempio, il brand Oasy crocchette (disponibile sia per cani che per gatti): prodotti di alta qualità che vengono realizzati con tutte le attenzioni necessarie per garantire il più completo benessere dei nostri amici a 4 zampe. Si tratta di un vasto assortimento di soluzioni, visto che gli animali hanno necessità diverse a seconda della fase della vita che stanno attraversando. In tutti i casi, però, si può essere certi del fatto che Oasy seleziona le materie prime usate con cura.

Zoofood e le crocchette per cani

Navigando sul sito Zoofood.it è possibile acquistare queste crocchette, visto che l’e-commerce mette a disposizione tutte le linee di prodotto Oasy migliori. Interessanti sono anche i tocchetti di carne privi di cereali, pensati per i cani adulti, mentre per i cuccioli è pensato il macinato finissimo. Zoofood è uno store online che offre tutto ciò di cui si può aver bisogno per l’alimentazione, e più in generale, per la cura degli animali domestici: non solo cibo, quindi, ma anche giocattoli, cucce e un ampio ventaglio di accessori di qualità.

Dopo i pasti

Dopo i pasti, il cane non deve essere affaticato. In pratica, è necessario lasciarlo riposare dopo che ha mangiato: non è un caso che gli animali tendano a concedersi un pisolino spontaneo dopo essersi rifocillati. Proprio per questo motivo le sollecitazioni fisiche eccessive non vanno bene: devono essere evitati i giochi troppo impegnativi, così come le corse e le passeggiate troppo lunghe. Ognuna di queste attività deve essere eseguita almeno a 1 ora di distanza dal pasto; in caso contrario aumentano le probabilità di torsione dello stomaco.

La cura dell’igiene

Curare l’igiene è un’altra precauzione che non si può tralasciare. La ciotola con l’acqua e quella con il cibo vanno tenute sempre pulite con la massima attenzione, in modo da scongiurare il rischio di una proliferazione di batteri. A maggior ragione nel caso in cui si opti per un regime alimentare naturale basato su cibo umido, è bene buttare gli avanzi che sono rimasti all’interno della ciotola, non cedendo alla tentazione di lasciarli per il pasto seguente: il rischio sarebbe quello di una pericolosa intossicazione alimentare. Infine, i pasti dovrebbero essere consumati sempre a orari ben precisi, così che l’alimentazione dell’animale possa risultare il più possibile regolare. In caso contrario, il cane finirà per reclamare cibo di continuo.

Video
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

A trattare il delicato quanto importante argomento c’erano Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia, ed il presidente della fondazione Polis Don Tonino Palmese.

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

24/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici