venerdì 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 00:27
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Terza Pagina

Coronavirus, il racconto da chi è costretto in casa dal virus


Scrivete le vostre storie e le vostre riflessioni a valeria@stabiachannel.it

pavidas

L'emergenza Coronavirus continua e le restrizioni per evitare la diffusione del virus aumentano di giorno in giorno.

Vi abbiamo chiesto di raccontarci le vostre esperienze; quelle di chi sta facendo la sua parte restando a casa, le vostre emozioni, paure, turbamenti ed in che modo vi state dando forza.

Avete risposto all'appello, raccontandovi in diversi modi; con un racconto della vostra giornata, con una poesia o con delle foto.


Alessio Alfano, Castellammare di Stabia:

“È mai possibile? Giorni di vita sprecati. Chiusi in casa a non godersi il sole che li fuori chiama. La primavera in un contesto ormai degno del miglior film nel suo scenario apocalittico. Il tutto a causa di un virus? Di un essere così microscopico eppure devastante. Un qualcosa che dovrebbe essere Insignificante per l'uomo moderno... Ed è proprio qui
che egli cade con la sua presunzione di essere al di sopra di ogni cosa, di avere il potere sul mondo,il controllo su ciò che accade a questa misteriosa Terra. E si rende conto che ogni dettaglio, anche quello più microscopico, insignificante, Conta! E torna ad essere umano. Anche se solo per poco...“


Carmen Liccardo, Giugliano:

“In questo periodo di quarantena passo le mie giornate a riscoprire i miei hobby. Leggo libri che per mancanza di tempo ho lasciato in sospeso. Guardo film. Studio, ascolto musica, mi dedico alle pulizie generali della casa e alla cura del mio corpo.  Ho ripreso a cucire, a studiare arte e prossimamente riprenderò a disegnare!  Ho riscoperto il piacere del trascorrere il mio tempo in famiglia.


Organizzo giochi di società con loro, faccio lunghe chiacchierate che terminano sempre con grandi risate. Ogni giorno, anche se tutto questo mi sembra assurdo e cado nello sconforto totale per la paura di tutto ciò che sta accadendo, decido di indossare un sorriso e di trasmetterlo anche alla mia famiglia. A volte litighiamo, ma penso sia normale.  Non nascondo che mi capita di sentirmi triste per le troppe vittime di questo virus, persone che non hanno neanche avuto la possibilità di salutare per l'ultima volta i propri cari, di essere accompagnati da un rituale religioso e di essere sepolti come e dove volevano.  Spesso rivolgo un pensiero ad esse e prego per loro. Nonostante tutto mi armo di fede, pazienza e volontà perché sono sicura che passerà! Ne usciremo sicuramente cambiati, spero in meglio, perché penso che ciò che non ci distrugge, ci fortifica”.

Annibale Amatruda da Agerola, ci ha raccontato la sua esperienza, attraverso una serie di fotografie in cui ci descrive, attraverso le immagini, la sua quotidianità: la sua abitazione immersa nella natura, la pizza fatta in casa, il dilettarsi in cucina, la compagnia degli animali. Le potete visualizzare nell'allegata gallery.


Continuate a raccontarci le vostre esperienze, inviandole all'indirizzo mail: valeria@stabiachannel.it


news Coronavirus, raccontate la vostra esperienza di questi giorni in casa

foto Agerola - Coronavirus, le giornate in casa


Coronavirus, il racconto da chi è costretto in casa dal virus

martedì 24 marzo 2020 - 19:29 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Terza Pagina

Castellammare - Storia e viticoltura, il Museo Archeologico di Stabia collega le radici di un tempo con quelle di oggi

Pompei - Ottobre al Santuario, torna il Buongiorno a Maria

ESTRATTO BANDO DI GARA PER ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA AREA SPORTIVA CAMPI DA TENNIS SITA IN CASTELLAMMARE DI STABIA

Campania - Somma: «Solo se c’e’ ascolto si puo’ lavorare per fare del nostro territorio un territorio d’eccellenza»

Santa Maria la Carità – ‘Convivere con il Coronavirus’: iniziativa su come affrontare l’emergenza sanitaria

Castellammare - Hanno prodotto mascherine gratis, venerdì evento di ringraziamento

Campania - Ambiente, Patriarca (Forza Italia): «più grande fallimento di De Luca»

Campania - Da Pozzuoli a Massa Lubrense, percorsi per il turismo in bicicletta

Campania - «La mobilità sostenibile è la nuova frontiera della qualità della vita urbana»



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA