mercoledì 30 settembre 2020 - Aggiornato alle 06:35
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Politica & Lavoro

Castellammare - Servizio di trasporto disabili, è caos dopo il cambio della ditta. I familiari: «Ragazzi trattati come pacchi»


Le famiglie sono sul piede di guerra dopo il cambio della ditta che si occupa del servizio di trasporto disabili. «Anche loro hanno diritto ad una vita normale»

pavidas

I genitori di figli di disabili sono sul piede di guerra e pronti a dichiarare guerra al Comune di Castellammare per l'imminente cambio della ditta che si occupa del servizio di trasporto ai centri per il semiconvitto. «Siamo alle solite - spiegano-: cambia il vento politico e a rimetterci sono sempre i più deboli. Improvvisamente, all’insaputa delle famiglie che non vengono minimamente interpellate sulla qualità del servizio offerto né informate del cambiamento in atto, viene deciso che il servizio di trasporto disabili ai centri per il semiconvitto - effettuato finora con amore e sensibilità dall’associazione Insieme di Torre del Greco - verrà effettuato da altri». A dirlo sono alcune famiglie che sono sul piede di guerra contro il Comune di Castellammare per un cambio nel servizio che non era stato annunciato con il dovuto preavviso.


«Da un giorno all’altro - spiegano anche attraverso un post pubblicato sui social- i nostri ragazzi, che si erano affezionati a persone motivate e sensibili, verranno caricati sui pulmini da altre persone (anche con l’interruzione del pubblico servizio prevista per il 28 p.v.). Si terrà conto dei familiari che devono pur vivere una vita normale, conciliando gli orari del trasporto con le esigenze lavorative? Boh, finora non è dato saperlo». Le famiglie parlano di diritti negati, disumanità, indifferenza. «Ad oggi - concludono le famiglie - dall'ufficio politiche sociali del Comune nessuno ha avuto la sensibilità di avvisarci. Solo gli operatori dell'associazione Insieme ci hanno informato del cambiamento in atto. Com'è possibile ignorare i diritti dei disabili e dei loro familiari?».



Castellammare - Servizio di trasporto disabili, è caos dopo il cambio della ditta. I familiari: «Ragazzi trattati come pacchi»

mercoledì 21 febbraio 2018 - 08:33 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

Castellammare - «Cimmino porti la discussione sul PUM in un consiglio comunale aperto»

Castellammare - Piano urbano mobilità, il PD: «Si azzeri tutto, si riparta dalle deficienze strutturali e di merito evidenziate»

Castellammare - Riorganizzazione dipendenti comunali, 5 vigili passano all'anagrafe

Castellammare - Dissesto idrogeologico Varano, «nessun progetto presentato dalla Regione»

Castellammare - Parcheggio Nuove Terme, 35mila euro per rifare l'impianto di illuminazione

Campania - De Luca brucia i tempi, già designata nuova giunta

Sorrento - Verso il ballottaggio. Massimo Coppola: «La nostra città deve tornare punto di riferimento turistico e culturale sia a livello nazionale che internazionale»

Castellammare - Esonda il Sarno, «sanzioni per i responsabili delle strutture amministrative regionali»

Castellammare - Riqualificazione viale degli Ippocastani a Quisisana, 60mila euro per individuare il progettista



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA