Politica & Lavoro
shareCONDIVIDI

Castellammare - Caos DC, Coda nuovo coordinatore. Sanzone: «La nostra componente resta invariata»

Pec al sindaco Cimmino per confermare la cariche all'interno del partito cittadino.

tempo di lettura: 2 min
di sr
11/02/2021 08:47:06

Salvatore Coda è stato nominato Coordinatore della Democrazia Cristiana del Comune di Castellammare di Stabia. Una comunicazione a firma del Commissario Provinciale Giuseppe Rosciano che ieri ha generato stupore in città soprattutto perché arrivata a pochi giorni dalla nomina della nuova giunta politica voluta dal sindaco Gaetano Cimmino. «Una nomina che si inquadra nel rinnovamento del partito e del suo rafforzamento sul territorio – dice Rosciano - Al coordinatore Coda, persona dal comprovato valore umano che sicuramente contribuirà a portare avanti le istanze del partito della Democrazia Cristiana, gli auguri di buon lavoro dei vertici del partito».

Non si è fatta attendere la replica dell’attuale coordinatore cittadino, Michele Sanzone, che in una lunga nota ha voluto innanzitutto ricordare come, insieme a Barbara Di Maio (attuale consigliere comunale) sono stati nominati rispettivamente coordinatore cittadino e coordinatrice femminile di Rivoluzione Cristiana dal segretario politico on. Gianfranco Rotondi e dal coordinatore nazionale on. Gianpiero Catone. «Con tale simbolo – ricorda Sanzone - , unito a quello dell’UDC (unione di centro) il sottoscritto presentò la lista alla tornata elettorale di giugno 2018, e preciso che i presentatori della lista eravamo io per Rivoluzione Cristiana, e il coordinatore di Unione di Centro. Successivamente, il 03/12/2018 con pec inviata al sindaco Cimmino, l’ on. Gianpiero Catone comunicava che Rivoluzione Cristiana portava a compimento un percorso politico/giuridico confluendo in Democrazia Cristiana a guida on. Gianfranco Rotondi, e che tutti i dirigenti e gli eletti confluivano ricoprendo gli stessi incarichi, cosa che ebbe a confermare lo stesso on. Gianfranco Rotondi, che venne qui in città ed incontrò il sindaco Cmmino».

Quindi, Sanzone precisa come «nessuno può arrogarsi il diritto di poter lontanamente pensare di rappresentare la nostra componente, che resta invariata nelle sue cariche composte dal sottoscritto coordinatore, e dai due consiglieri comunali che sono la sig.ra Barbara Di Maio e il sig. Giulio Morlino, cosi come da comunicato inviato a mezzo pec al sindaco Cimmino in data odierna, ed auguriamo un buon lavoro a questa formazione, che è alternativa alla nostra, e che in un futuro forse potrà vederci lavorare insieme».

Video
play button

Juve Stabia - Le parole di mister Padalino dalla Sicilia

Il tecnico delle vespe analizza il match di domani contro il Palermo.

18 ore fa
share
play button

Castellammare - L'impatto del Covid-19 sugli sport minori

05/03/2021
share
play button

Campania - Coronavirus, De Luca annuncia la zona rossa: «Questo livello di contagio non si può più r

05/03/2021
share
play button

Castellammare nella morsa del Covid-19. Come uscirne?

03/03/2021
share
Tutti i video >
Politica & Lavoro







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici