mercoledì 16 ottobre 2019 - Aggiornato alle 22:19
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Juve Stabia

Perugia - Juve Stabia 0-0. Caserta elogia i suoi: «Soddisfatto dei miei ragazzi, siamo sulla strada giusta»


Oddo guarda il bicchiere mezzo pieno: «Nessun dramma, primo o poi sarebbe arrivato il pareggio. Lavoreremo sodo.»

pavidas

Un risultato che sa di vittoria per le vespe. I gialloblù strappano un pareggio prezioso ai grifoni, guadagnando il primo punto della stagione. Primi 10 minuti con alti e bassi, ma più di una volta la Juve Stabia è andata vicina al gol del vantaggio con Cissé, solo davanti al portiere in diverse occasioni. Alla luce della prestazione odierna si intravede un raggio di luce nella formazione di mister Fabio Caserta, che ha saputo gestire le azioni d’attacco dei padroni di casa, rendersi pericolosa in fasi offensive e soprattutto evitare alcuni errori commessi nelle partite precedenti.

«Abbiamo fatto una grandissima prestazione, lottando palla su palla –ha affermato con entusiasmo il tecnico dei campani ai colleghi di Tef Channel-. Eravamo consapevoli delle difficoltà che avremmo incontrato nell’affrontare il Perugia, una squadra costruita per alti vertici della classifica. L’unica nostra pecca dell’incontro, siamo stati un po’ frettolosi sotto porta. Ci lavoreremo, ma nulla di grave. La strada da percorrere è questa e questo è l’atteggiamento che chiedo ai ragazzi. Sono molto soddisfatto di questa prestazione. In fase di non possesso li attaccavamo sia con Canotto sia con Elia, nonostante abbiamo sofferto tanto nei primi dieci minuti.»

Una striscia positiva che prosegue, seppur senza una vittoria.


Il Perugia frena nella corsa verso la vetta, pareggiando 0 a 0 con la Juve Stabia. Il ritorno di Falcinelli al Curi è stato in ogni caso d’aiuto ai grifoni che hanno pressato nei primi 10/15 minuti della gara. Poi gli ospiti hanno avuto un atteggiamento più difensivo, impendendo le incursioni delle due punte bianco rosse.

«Non è stata una partita diversa dalle prime due –ha spiegato Massimo Oddo ai colleghi di Tef Channel-. Ma nessun dramma, prima o poi sarebbe arrivato il pareggio. Inoltre, abbiamo finito di allestire la squadra una settimana fa. Ci vuole pazienza per veder crescere i ragazzi. Bisogna migliorare non solo dal punto di vista tecnico, ma anche tattico. Probabilmente abbiamo pensato che sarebbe stata una partita facile: è come se ci fossimo adagiati nei primi 10 minuti, credendo di poterla vincere. Francamente avrei preferito un gol della squadra avversaria, così ci saremmo sbloccati un po’.  Siamo stati un po’ superficiali nella lucidità: abbiamo corso tanto e male, mentre loro si sono chiusi nella propria metà campo e hanno difeso vede. C’è tanto da lavorare, ma non faccio bocciature. Nel primo tempo abbiamo avuto le giuste geometrie. Dalla panchina ho visto gli attaccanti ben messi in campo, ma le punte sono state servite poco oggi.»


video Perugia - Juve Stabia 0 a 0. Le interviste del post gara


Perugia - Juve Stabia 0-0. Caserta elogia i suoi: «Soddisfatto dei miei ragazzi, siamo sulla strada giusta»

sabato 14 settembre 2019 - 17:56 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO