Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - Vespe operative su più fronti, Polcino. «Molteplici iniziative in cantiere, Colucci e Di Bari gli uomini giusti per il nostro progetto. Mercato, è l'ora degli over»

L'allenamento congiunto in programma alle ore 17.30 potrà essere seguito sui canali social del club. Di Bari, occhi puntati su Giovinco. Sorteggio dei calendari rinviato al 5 agosto

tempo di lettura: 4 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
31/07/2022 15:03:01

La torcida gialloblù

La Juve Stabia si conferma operativa su più fronti. L’amministratore unico Filippo Polcino, intervenuto durante la trasmissione “Ritiro Gialloblè”, in onda sui canali internet ufficiali della società, ha fatto il punto della situazione analizzando a tutto tondo l’operato del club. «In queste settimane stiamo lavorando ad alcuni interventi di manutenzione del Menti – ha sottolineato l’a.u. delle vespe –, il prefetto Cannizzaro mi ha manifestato grande disponibilità alla collaborazione sin dai primi incontri. Sin qui sono stati sostituiti i tornelli e a partire da questa stagione potremo contare su uno spazio per le persone disabili cui il presidente teneva particolarmente. Le criticità sono molteplici, tra cui anche l’impianto antincendio su cui si è intervenuti, sono convinto che a breve riusciremo a risolverle. In calendario ho un nuovo incontro con il prefetto per illustrargli le nostre iniziative nell’ambito del sociale, vogliamo coinvolgere tutta la città e le aree limitrofe». D’obbligo è concentrarsi anche sulle vicende del campo. «Sulla scelta del ds Di Bari siamo stati tutti d’accordo sin dal primo momento, è la persona giusta per portare avanti il nostro progetto. Per quanto concerne Colucci, sono tra gli artefici, assieme al direttore sportivo, del suo ingaggio. Sono convinto che sia un tecnico da categoria superiore, durante gli allenamenti lo vedo partecipare attivamente ad ogni singolo momento dando indicazioni preziose ai ragazzi. In questa fase, nell’ottica della patrimonializzazione della rosa, abbiamo puntato sui calciatori giovani per assicurarci alcuni tra i migliori prospetti in circolazione e non rischiare di dover accontentarci delle rimanenze ad agosto inoltrato. Vien da sé che talvolta qualche scommessa possa essere persa, ma è altrettanto vero che tante volte a deludere sono i calciatori esperti. Ovviamente c’è ancora tanto da fare, abbiamo già inquadrato i profili over idonei alle nostre esigenze e nelle prossime settimane chiuderemo diverse operazioni». Quelli trascorsi sono anche stati giorni di prolungamenti contrattuali e addii. «In Tonucci ho trovato prima un uomo e poi un calciatore – spiega Polcino –, durante la trattativa ha dimostrato grande amore verso i nostri colori evidenziando una volta di più di essersi legato profondamente a Castellammare e alla Juve Stabia. Inoltre, abbiamo perfezionato il prolungamento dei contratti di Bentivegna e Caldore, calciatori su cui la società punta tantissimo. Per Troest il discorso era diverso, era in scadenza e le strade si sono separate. A lui, come ad altri partenti, dedicheremo una clip a fine mercato. Tra le partenze vi è stata anche quella di Dini, il quale a gennaio aveva sottoscritto 6 mesi di contratto e in questa finestra ha deciso di accettare l’offerta del Crotone». Agosto sarà un mese caldo per il mercato e non solo. «A breve riaprirà lo store, si è trattato di un rinvio dovuto a problematiche correlate al Covid. Ad esso saranno collegate due iniziative, Baby Vespa e Lady Vespa, che illustreremo prossimamente. Un’altra novità sarà il lancio del nuovo sito della Juve Stabia che, tra le varie sezioni, prevedrà anche la possibilità di acquistare la maglia ufficiale direttamente dal sito della società. La presentazione delle maglie e della squadra sarà organizzata poco prima dell’inizio del campionato. Ad oggi ringrazio i mille tifosi che hanno sottoscritto gli abbonamenti, i bilanci li faremo alla fine della campagna. Sarebbe bello dedicare loro il titolo del 1945, anche se sin qui ho notato una certa riluttanza in materia da parte degli organismi federali. Trattandosi di un riconoscimento da parte della Federazione, occorrerà attendere un iter lungo e complesso». A proposito di novità online, l’allenamento congiunto in programma oggi pomeriggio, alle ore 17.30 al Campo Comunale di Pescocostanzo contro il Delfino Curi Pescara, sarà trasmesso in diretta sui canali ufficiali Youtube, Facebook e Twitter della Juve Stabia. Intanto, prosegue il lavoro del ds Di Bari che, dopo aver portato alle falde del Faito il bomber Pandolfi, avrebbe effettuato un sondaggio con Giuseppe Giovinco, fratello dell’ex Juventus e Nazionale Sebastian. Reduce da una stagione al Taranto in cui ha alternato uno splendido inizio di stagione ad una fase in calando influenzata dal complicatissimo girone di ritorno vissuto dagli ionici, il 32enne rappresenta una certezza per la serie C e andrebbe a rinforzare notevolmente il reparto offensivo. A proposito dei raggruppamenti, avendo il TAR del Lazio, in accoglimento dell’istanza del Campobasso e del Teramo contro l’esclusione dal campionato, fissato la seduta al riguardo in data martedì 2 agosto, il sorteggio dei calendari è stato rinviato al 5 agosto, sempre alle ore 12 con diretta su Rai Sport alle ore 12. Il tempo di far sul serio si avvicina.

Video
play button

Vico Equense - Monte Faito, nascondeva una bomba capace di far saltare in aria un'auto, denunciato 5

Operazione Green Life. Carabinieri sequestrano anche un fucile e decine di cartucce.

04/08/2022
share
play button

Sorrento - Carabinieri in costume infiltrati tra i bagnanti

02/08/2022
share
play button

Castellammare - Gestione commissariale, il bilancio dei primi 6 mesi

28/07/2022
share
play button

Castellammare - Rosso di Stabia, premiati gli stabiesi illustri

28/07/2022
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici