Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - Un occhio alla prima squadra e uno al settore giovanile, il nuovo progetto destinerà una vetrina di rilievo al vivaio

Ufficializzato il tecnico della Primavera Luiso, le vespe monitorano il mercato per regalare un bomber a mister Colucci

tempo di lettura: 2 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
19/06/2022 06:55:55

La torcida gialloblù

Un occhio alla prima squadra e uno al settore giovanile. Il nuovo progetto della Juve Stabia intende destinare una vetrina di rilievo a quel vivaio che nel recente passato ha prodotto i prospetti Guarracino e Della Pietra, calciatori di qualità che nelle scorse settimane hanno prolungato i rispettivi contratti sino al 2025. In settimana, in quest'ottica, le vespe hanno ufficializzato l'ingaggio del nuovo tecnico della Primavera, l'ex bomber Pasquale Luiso. «Sono felice di aver avuto questa opportunità - ha sottolineato il "Toro" di Sora -, cercavo una Primavera per poter lavorare con i giovani e ritrovarmi qui a Castellammare mi rende entusiasta. Il dialogo con la dirigenza proseguiva da tempo, ora finalmente è giunto il momento di cominciare a fare sul serio. Non vedo l'ora di scendere in campo. Conosco sia l'allenatore della prima squadra Colucci, con cui ho condiviso la camera durante il corso da allenatore, che il ds Giuseppe Di Bari, sono convinto che assieme potremo lavorare con il giusto entusiasmo». L'operato del settore giovanile sarà prezioso per una Juve Stabia che neanche nella prossima stagione disdegnerà l'idea del minutaggio anche se un ruolo determinante nel prossimo progetto tecnico lo avranno i calciatori esperti. Continua, in tal senso, il forcing su Federico Gerardi del Picerno, attaccante distintosi durante la gestione di Colucci in Lucania. Si tratta di un corazziere che, al di là dei 7 gol realizzati durante l'ultima annata agonistica, fa a sportellate con le difese avversarie sacrificandosi enormemente per i compagni. Il primo contatto tra le parti avrebbe lanciato segnali positivi, anche se i gialloblù, nel contempo, tengono d’occhio anche Riccardo Maniero, in uscita dall’Avellino e ambito dai club di mezza Lega Pro, Turris su tutti. Vedremo cosa accadrà quando il mercato entrerà nel vivo e occorrerà passare dalle parole ai fatti.

Video
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

A trattare il delicato quanto importante argomento c’erano Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia, ed il presidente della fondazione Polis Don Tonino Palmese.

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

24/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici