Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - La società gialloblù guarda con ottimismo al futuro, «Un progetto chiamato 'Juve Stabia 115'»

In programma numerose iniziative per il futuro volte a riavvicinare il territorio al club: a breve lo sviluppo di un'app per i tifosi.

tempo di lettura: 2 min
di Davide Soccavo
14/05/2022 15:39:48

Si riparte dal giorno 0. La società gialloblù guarda con ottimismo al futuro, alla luce dell’approvazione della proposta di ristrutturazione del debito, datata 10 maggio 2022, da parte del Tribunale di Torre annunziata. «Approfitto per ringraziare la proprietà che mi ha voluto come guida –ha spiegato in sintesi l’amministratore unico Filippo Polcino mercoledì ai media nella sala stampa del Menti-. Ringrazio dirigenti e personale: sono arrivato il 14 gennaio e oltre a trovare una professionalità importante, ho trovato persone che mi hanno facilitato l’inserimento nella struttura. Questo non è un punto d’arrivo, ma un punto di partenza. Abbiamo un’altra parte su cui lavorare e lavoreremo in maniera attiva nei prossimi mesi. Chiaramente abbiamo bisogno della vicinanza di tutti, di essere sostenuti in questo percorso di crescita. Solo così verremo a creare le condizioni per essere ancora più importanti di quello che oggi la Juve Stabia rappresenta nel panorama calcistico italiano. Nei prossimi giorni vareremo un piano che dovremo rispettare, che non sarà un piano di un anno, bensì di crescita costante. Cresceremo, partendo dal settore giovanile, che quest’anno ha dato i suoi frutti. Occorre essere persone intelligenti per dare un proprio contributo: siamo aperti a qualsiasi suggerimento purché sia costruttivo.» Si riparte da nuove iniziative, come sottolineato dall’ amministratore unico, volte a riavvicinare i tifosi al territorio. Per farlo, occorre portare a termine una programmazione, come spiegato anche dal presidente Langella in conferenza stampa lo scorso mercoledì. Una di queste sarà, ad esempio, il lancio di un’app da scaricare per far sì che anche via social i tifosi siano partecipi della propria squadra. «Mi aspetto che ci sia una collaborazione fattiva in un momento di crescita. Il progetto prevede anche il pubblico: Castellammare è stata da sempre una piazza calorosa e accogliente, ma c’è bisogno che la gente di Castellammare si unisca di nuovo alla squadra. Lavoreremo per riavvicinare il territorio alla Juve Stabia con diverse iniziative. Un progetto chiamato “Juve Stabia 115”.»

Video
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

Pesce, carne ed un'ottima pizza serviti in un rinnovato locale al centro della città.

24/05/2022
share
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

09/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici