sabato 25 gennaio 2020 - Aggiornato alle 21:05
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Juve Stabia

Juve Stabia - Canotto suona la carica: «Contro l'Empoli giocheremo ai nostri ritmi»


«Lavoriamo sodo da tempo, la sosta è servita per ricaricare le batterie. Mastalli? Felice del suo ritorno, ci darà una grossa mano.»

pavidas

Un Luigi Canotto fiducioso è salito questa mattina nella sala stampa del Romeo Menti per rispondere alle domande dei media. Le vacanze natalizie volgono al termine ed è già iniziato il countdown della sfida contro l'Empoli, in programma sabato pomeriggio tra le mura del fortino di Via Cosenza. I toscani sono a quota 23 punti in classifica, un punto in meno rispetto alle Vespe. Un vantaggio per la compagine di Caserta, nonostante la società azzurra sia nel mercato di riparazione arrivata prima dei campani nella corsa "Ciciretti". Infatti, la società è riuscita a soffiare alle Vespe (si è parlato di un possibile interesse dei gialloblù verso l'ex Napoli) il classe 1993. Tuttavia, mancano poco meno di due settimane al termine e la Juve Stabia è ancora in tempo per piazzare un nuovo colpo. 

«Stiamo lavorando bene da tempo e sappiamo che affronteremo una grande squadra, che non merita di stare nella posizione attuale in classifica. La sosta è servita per recuperare un sacco di giocatori acciaccati, me compreso.


Il mister sta studiando bene la gara e ogni giorni ci da dei buoni consigli. Questa sfida non sarà facile neanche per loro, ma noi faremo la nostra partita. Al mio rientro ho trovato un grande gruppo, con lo spirito giusto. Lavoriamo con grande entusiasmo e questo è l'importante. Verranno qui desiderosi di vittoria, ma noi giocheremo ai nostri ritmi e i nostri avversari saranno costretti a correrci dietro. Sapevo che era un campionato difficile, ma ero consapevole di poter dare tanto. Del resto, il girone di ritorno è un campionato a parte: le partire si sentono di più e le sfide sono più impegnative. E' un girone importantissimo. Secondo me il Crotone e il Frosinone sono due squadre che si faranno valere. Sono le squadre che ci hanno messo più in difficoltà. Mastalli? Siamo contenti del suo ritorno. C'è bisogno del suo aiuto, così come di tutti gli altri. Faccio un in bocca al lupo a tutti coloro che ci hanno lasciato, specialmente Vicente. Non tutti hanno raggiunti risultati come i suoi. Sabato spero di vedere uno stadio pieno.»


video Juve Stabia - Canotto suona la carica: «Contro l'Empoli giocheremo ai nostri ritmi»


Juve Stabia - Canotto suona la carica: «Contro l'Empoli giocheremo ai nostri ritmi»

martedì 14 gennaio 2020 - 13:13 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO