Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - Benevento. Cresce l'attesa per il big match. «Partita di livello, servirà la leggerezza e il piacere di giocare a calcio»

Mister Pagliuca chiama a raccolta la piazza alla vigilia del big match: «Abbiamo bisogno dei tifosi perché insieme alla nostra gente siamo più forti.»

tempo di lettura: 3 min
di Davide Soccavo
02/12/2023 12:56:59

Mister Guido Pagliuca è salito questa mattina presso la sala stampa del R.Menti per rispondere alle domande dei media. Grande attesa per un grande match. Domani alle ore 16 è previsto l’ennesimo pubblico delle grandi occasioni sugli spalti del fortino di Via Cosenza. C’è anche l’ok del Gos per la trasferta dei tifosi ospiti: 350 biglietti a disposizioni dei supporters giallorossi, muniti di apposita tessera. Archiviata la Coppa Italia, le vespe sono desiderose di dare battaglia dinanzi al proprio pubblico e agli appassionati di calcio che sulle principali reti televisive italiane seguiranno da casa il match valido per la sedicesima giornata. «Fa piacere recuperare tutti e avere più scelte -spiega in sintesi il tecnico gialloblù-. A parte Piovanello abbiamo recuperato tutta la rosa. A Messina il match ci ha dato quel senso di squadra e abbiamo passato una prova caratteriale. Ci tengo a raccontare un aneddoto: ho dato due giorni di festa dopo la partita di Messina per coloro che non avrebbero giocato in coppa e un solo giorno di riposo per coloro che avrebbero giocato in coppa, aggregando una decina di primavera. Ma lunedì li ho trovati tutti al campo per allenarsi. Sono i valori di questo gruppo. Questi ragazzi sono splendidi. Siamo un piccolo ingranaggio. Ho persone speciali nello staff che non smetterò mai di ringraziare. Colgo l'occasione per ringraziare il presidente e tutte le persone a lui vicino: Lovisa, Polcino, Maglione e tutte le persone che mi danno la possibilità di lavorare con continuità. Il rinnovo? Sto bene a Castellammare e con la gente di Castellammare. Sono contentissimo dei nostri tifosi. Sicuramente anche loro faranno parte di questo percorso. Grazie al gruppo che ogni giorno mi rende fiero. Anche la mia famiglia si sta trovando bene qui. Come stiamo preparando la partita? Come tutte le partite. Contro una squadra, costruita forte da quando sono retrocessi, contro una squadra che sta cercando continuamente di migliorarsi atraverso i valori morali. A volte cercando di giocare a calcio e a volte cercando di arrampicarsi in una partita più sporca. Il nostro percorso parta dal lavoro quotidiano. La partita di mercoledì ha dato entusiasmo a tutti. Ferrante? è un bravissimo ragazzo. Sarà una partita che i ragazzi si sono meritati perché ha un valore diverso a quello che all’inizio tutti si sarebbero aspettati. Merito dei ragazzi e chi lavora attorno a loro. Domani alla squadra sevirà la leggerezza e il piacere di giocare a calcio. È normale che se una delle cose va a mancare da quello che è il nostro obiettivo, ossia quello di fare la prestazione. Concentrarsi sul lavoro quotidiano. Il nostro obiettivo principale è quello di migliorarci giorno per giorno. Spero di vedere un giorno questi ragazzi giocare in categorie superiori, perché se lo meritano. Lavorare nel quotidiano è importante e non vogliamo precluderci niente. Fa parte del DNA di ogni persona. Se dovessi scegliere il titolo di una canzone? Pensiero stupendo, stupendo per tutta Castellammare. Abbiamo bisogno dei tifosi perché insieme alla nostra gente siamo più forti. Poi quello che sarà, sarà. Sarà una partita di livello. C'è il morso di voler far vedere.»

Video
play button

Castellammare - Vozza su Savorito, Centro Antico e prossime elezioni

L'ex sindaco parla delle criticità del progetto di rigenerazione del Savorito e del rilancio del Centro Antico. Quindi una riflessione sulle prossime elezioni amministrative.

17 ore fa
share
play button

Monopoli - Juve Stabia. Conferenza stampa di mister Guido Pagliuca

10/02/2024
share
play button

Castellammare - Gli errori del passato, le sfide del futuro. «Ci vuole competenza»

10/02/2024
share
play button

Castellammare - Non sceglierò Barabba, Nicola Corrado racconta il suo libro

27/01/2024
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici