Cultura & Spettacolo
shareCONDIVIDI

Castellammare - Un murale di Maradona a largo Caporivo, l’antipasto della street art nel centro storico

A realizzarla è il cileno Rata Virus, il primo dei 14 artisti che dal 27 settembre si apprestano a trasformare il centro storico in una galleria d’arte. Il sindaco Cimmino: “Così l’arte e la cultura si prendono il centro antico”.

tempo di lettura: 1 min
di red
20/09/2021 18:43:08

Un murale raffigurante il Dio del calcio nel cuore del centro storico. È solo l’antipasto del progetto di street art che prenderà il via il 27 settembre a Castellammare di Stabia. Il centro antico si appresta a trasformarsi in una galleria d’arte, per dare un segnale di speranza ad un quartiere degradato e in attesa da decenni di una testimonianza di riscatto sociale. L’autore del primo murale, su una parete di largo Caporivo, è il cileno Rata Virus, che da ieri è approdato in città per dare sfogo alla sua ispirazione artistica. Con lui ben presto arriveranno altri 13 artisti internazionali, che daranno vita ad un percorso di arte e pittura nel cuore pulsante della città, da calata Gesù fino al rione Acqua della Madonna.

“Così l’arte e la cultura si prendono il centro antico” è il commento del sindaco Gaetano Cimmino, intenzionato a dare un segno importante di rilancio al quartiere. Il centro storico ospiterà presto le strade dei murales. E gli artisti arriveranno dall’Argentina, dalla Lituania, dalla Colombia e da numerosi altri paesi, con il coordinamento dello street artist Nello Petrucci, per dare vita, luce e colori ai muri storici della città.

Video
play button

Castellammare - Immacolata, la notte dell'ultima stella

Le voci votive di 'Fratill e Surelle' nei vari rioni della città.

2 ore fa
share
play button

Castellammare - I Falò dell'Immacolata sull'arenile

08/12/2021
share
play button

Castellammare - L'accensione dell'albero in villa comunale

08/12/2021
share
play button

Passione Gialloblù, special guest il centrocampista della Juve Stabia Guido Davì

07/12/2021
share
Tutti i video >
Cultura & Spettacolo







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici