Cultura & Spettacolo
shareCONDIVIDI

Castellammare - Settemila visitatori in estate per Ville e Museo, ma latitano ancora i trasporti pubblici

Visitatori in crescita per i siti museali con i reperti di Stabiae, alle prese con un programma di rilancio e l’organizzazione di eventi di pregio. A frenare il turismo tuttavia è ancora l’assenza di mezzi di collegamento dai punti di accesso alla città.

tempo di lettura: 1 min
di red
23/09/2022 19:02:42

Settemila visitatori tra giugno e agosto e un trend in crescita dopo lo stop causato dalla pandemia. I siti archeologici dell’antica Stabiae tornano a prendere quota e confermano il loro appeal nel circuito culturale del turismo di Pompei. Ma a frenare l’incremento di presenze e visitatori è ancora la carenza di mezzi pubblici di collegamento tra i punti di accesso alla città e i tre siti di riferimento per l’archeologia sul territorio. L’inaugurazione del Museo Archeologico Libero D’Orsi, risalente al 24 settembre 2020 (esattamente due anni fa), ha avuto luogo in una fase storica in cui la pandemia aveva allentato temporaneamente la sua morsa, salvo riproporsi in maniera consistente nei mesi a seguire. Ma da oltre un anno ormai i musei sono tornati a gremirsi di visitatori, complice anche la ripresa dei viaggi intercontinentali e l’allentamento delle misure restrittive previste dalle disposizioni anti-Covid. Il Parco Archeologico di Pompei, nei mesi scorsi, aveva messo a disposizione un bus turistico che attraversa tutti i siti museali di competenza del Parco, per consentire ai turisti di Pompei di conoscere anche i cosiddetti “siti minori”. Un’iniziativa utile per portare nuovi visitatori al Museo, che intanto si è arricchito di nuovi reperti e che porta avanti progetti culturali anche attraverso eventi serali grazie all’impegno della direttrice Maria Rispoli. Ma per un ulteriore scatto in avanti sarà necessario potenziare il trasporto pubblico, introducendo collegamenti immediati tra le stazioni della Circumvesuviana e delle Ferrovie dello Stato con i siti archeologici. Un’esigenza che si fa largo per provare a orientare le presenze in città verso un turismo culturale e dare nuova linfa alla valorizzazione della storia di Stabia.

Video
play button

Juve Stabia - Viterbese 0-0, le intervista post gara

Il sala stampa il tecnici Colucci e Filippi ed il centrocampista delle vespe Berardocco.

25/09/2022
share
play button

Castellammare - BTS e Polisportiva Stabia presentano le squadre della nuova stagione

25/09/2022
share
play button

Juve Stabia - Mister Colucci presenta la sfida contro la Viterbese. «non sottovaluteremo i laziali

23/09/2022
share
play button

Juve Stabia - Monopoli. Conferenza stampa di Mister Colucci

18/09/2022
share
Tutti i video >
Cultura & Spettacolo







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici