Cultura & Spettacolo
shareCONDIVIDI

Castellammare - La voce di Alexia incanta, in uno scambio generazionale tra le storiche hit dance, ballate sognanti e cover d'autore

«Mi arricchisce tantissimo il contatto con i giovani, e mi ha fatto piacere poter dare qualche consiglio ai giovani studenti stabiesi»

tempo di lettura: 3 min
di Giovanni Minieri
19/12/2019 19:00:47

52 anni e non sentirli. Spettacolo puro all’auditorium del Liceo Scientifico “Francesco Severi” di Castellammare, dove Alexia dà vita ad uno show acustico di pregevole fattura, coinvolgendo il pubblico in una sorta di chiacchierata intima in cui l’artista spezzina racconta interessanti aspetti inediti di una carriera trentennale.
Alessia Aquilani (per tutti semplicemente Alexia) è un’artista poliedrica esplosa a metà degli anni 90 con pezzi dance pieni di carica esplosiva che hanno fatto ballare un’intera generazione. Me and you, The music I like, The summer is crazy sono canzoni ormai immortali entrati nel cuore della gente, che a distanza di quasi 25 anni ricorda a memoria il ritornello incalzante. Il 2002 è l’anno della svolta, con la scelta di intraprendere un nuovo percorso musicale in lingua madre, e con Dimmi come si piazza al secondo posto nella sezione Big del Festival di Sanremo, vincendo l’ambito premio Volare per la Miglior Musica. Alexia ha la tempra dura chi non conosce la parola arrendersi: il pezzo fermatosi a un passo dalla gloria assoluta dietro soltanto ai Matia Bazar, diventa quello in assoluto può suonato dalle radio italiana. Ciò spinge la cantante ligure a riprovarci l’anno successivo, ed ovviamente non fallisce: primo posto su Alex Britti e Sergio Cammariere per una trionfo quasi annunciato. “Cambiarono i tempi, e ci rendemmo conto che la musica dance non avrebbe avuto più futuro all’alba del nuovo millennio. Diventò naturale provare ad evolversi iniziando finalmente a cantare nella mia lingua madre, anche perché avevo intenzione di esprimere una parte di me che non era ancora riuscita a venir fuori. La musica dance è inevitabilmente fresca ed energica, ma la lingua italiana mi ha permesso di conquistare il pubblico con ballate molto particolari”. L’ultimo singolo di Alexia Come la vita in genere vuole spingere alla continua ricerca della felicità nonostante le difficolta che la quotidianità ci riserva “Bisogna tenere il tempo, senza mai mollare affrontando con forza le piccole rivoluzioni della vita. Quando ho iniziato a cantare avevo un’energia diversa, ed ora inizio ad avvertire la fatica di gestire la mia carriera avendo messo su famiglia. La forza interiore è aumentata vertiginosamente grazie alla gioia che ti danno gli affetti più cari. La canzone si rivolge anche a quelle persone che non si sentono perfette, ricordando che le imperfezioni rendono le persone speciali nella propria unicità. Anch’io ne ho una: sono molto piccola, ma ne vado fiera!”. La peculiarità dello show acustico di Castellammare è stata il contatto con tanti giovani potenziali artisti, che sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo seguendo le orme di personaggi già affermati: “È molto bello perché ti senti responsabile perché ti imbatti in sguardi molto diversi tra loro: alcuni diretti, altri bassi, mentre c’è ancora chi va alla ricerca della quadra nella propria dimensione artistica. Mi ha fatto piacere dare qualche consiglio, visto che questi studenti potrebbero essere miei figli. A livello personale mi arricchisce tantissimo il contatto con i giovani, e devo dire che a Castellammare hanno la fortuna di poter fare un’esperienza davvero importante in una scuola ben attrezzata”

Video
play button

Campania - Il punto sui vaccini, le riaperture, sui contagi e la scuola

La diretta del Presidente Vincenzo De Luca.

57 min fa
share
play button

Juve Stabia - PadalinO: «Giocata una delle migliori partite»

21/04/2021
share
play button

Castellammare - Pavidas, dagli store fisici a quelli online

21/04/2021
share
play button

Passione Gialloblù, XXVIII puntata. Ospite della serata Gaetano Fontana

20/04/2021
share
Tutti i video >
Cultura & Spettacolo







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici