Cronaca
shareCONDIVIDI

Gragnano - Ex stazione ferroviaria, un progetto finito nel dimenticatoio

 
Sul posto prevale l'incuria: presente anche la carcassa di un gatto, «Questo luogo va salvato dal degrado senza se e senza ma.»

tempo di lettura: 1 min
di davides
25/07/2021 15:51:34

Una discarica a cielo aperto. Ecco ciò che appare nella vecchia tratta ferroviaria che collegava Gragnano con Castellammare. Cumuli di immondizia, erba alta. Presente sul posto anche una carcassa di un gatto. L'incuria prevale nei pressi di una struttura che avrebbe dovuto rivedere la luce, ma causa il mancato ripristino, il degrado è sotto gli occhi dei cittadini.

«Questo luogo va salvato dal degrado senza se e senza ma -esordisce così un cittadino sui social-. O tram o ciclopedonale Castellammare-Gragnano (come proposto anni fa), ma basta temporeggiare! Signori politici, è ora di fare qualcosa! Ho camminato parallelamente alla tratta per tutta via dei Pastai, praticamente più che ferrovia ormai è una foresta. Da appassionato di ferrovie assistere a questo scempio è veramente ripugnante.»

«Addirittura noto con immenso dispiacere un povero gatto deceduto (sembra da giorni) sotto la pensilina della stazione...Adesso accadrà che siccome non è area di competenza del comune ma delle FS (ricordo che la tratta è ufficialmente ancora sospesa all'esercizio e tutt'altro che dismessa) nessuno si farà carico di seppellirlo.»

Video
play button

Foggia - Juve Stabia 1 a 1 - La conferenza stampa di mister Novellino e di Panico

Il tecnico delle vespe: «Ci voleva più cinismo sotto porta». L'attaccante: «Dedico il gol alla mia ragazza».

26/09/2021
share
play button

Castellammare - L'ammaina bandiera del Vespucci

22/09/2021
share
play button

Castellammare - L'arrivo della nave Amerigo Vespucci

22/09/2021
share
play button

Passione Gialloblù, XXXVII puntata. Special guest Sasà Sibilli

21/09/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici