venerdì 30 ottobre 2020 - Aggiornato alle 11:15
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Cronaca

Castellammare - Piano mobilità, domenica i primi interventi. Ecco cosa cambia


Modificati i sensi di marcia di diverse strade. Poi via alle mega ztl.

pavidas

Piano urbano di mobilità, ormai ci siamo. I primi cambiamenti alla viabilità cittadina entreranno in vigore già dal prossimo 27 settembre mentre si dovrà aspettare ancora qualche giorno per vedere attiva la Ztl in tutto il centro cittadino.

Il PUM doveva entrare in vigore la prima domenica di settembre ma, a causa delle elezioni che avrebbero tenuto lontano dalle strade gli agenti della polizia municipale, è stato rinviato alla fine del mese. Domenica, quindi, i cittadini dovranno fare i conti con i primi cambi di sensi di marcia in tutto il territorio stabiese. Cambiamenti da memorizzare il prima possibile per evitare di incorrere in sanzioni anche in vista dell’attivazione dei varchi telematici nel momento in cui sarà attiva la Ztl.

Ma andiamo nel dettaglio dei cambiamenti che saranno attivi già dal 27 settembre. Si parte con via Silio Italico dove è istituita la circolazione a senso unico di marcia secondo la direzione da via Marconi a via Plinio il Vecchio; all’intersezione via Silio Italico/via Plinio il Vecchio è istituito l’obbligo di arresto e di svolta a destra. In via Plinio il Vecchio è istituita la circolazione a senso unico di marcia in entrambe le corsie separate, secondo la direzione da via Denza a via Amato.


All’intersezione via Plinio il Vecchio/via Amato è istituito l’obbligo di arresto e di svolta a destra; in via San Vincenzo è istituita la circolazione a senso unico di marcia secondo la direzione da via Santa Maria dell’Orto a via Regina Margherita; all’intersezione via San Vincenzo/via Regina Margherita è istituito l’obbligo di arresto e di svolta a sinistra; in via Principe Amedeo è istituita la circolazione a senso unico di marcia secondo la direzione da via San Vincenzo a via Marconi; all’intersezione via Principe Amedeo/via Marconi è istituito l’obbligo di arresto e di svolta a sinistra; in via del Carmine è istituita la circolazione a senso unico di marcia secondo la direzione da via Roma a corso Vittorio Emanuele; all’intersezione via del Carmine/via Roma è istituito l'obbligo di arresto e svolta a destra. Il tutto considerando che in via Napoli è già attivo il senso unico di circolazione dall’incrocio con via Libero d’Orsi e traversa Mele fino all’altezza di traversa Mercantili e che piazza Giovanni XXIII è chiusa al traffico veicolare da una settimana.


news Parte il piano mobilità, l'Ascom attacca l'amministrazione comunale


Castellammare - Piano mobilità, domenica i primi interventi. Ecco cosa cambia

venerdì 25 settembre 2020 - 12:55 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca

Vico Equense - Frode alle assicurazioni, sequestrate auto e Rolex ad imprenditore indagato

Boscoreale - Coronavirus, somministrati 60 tamponi: 16 sono positivi

Boscotrecase - Contagi un aumento al Covid Hospital, «immediato blocco dei ricoveri»

Scafati - Alunne bendate durante interrogazione a distanza

Castellammare - Aggredito medico del pronto soccorso: pugno in pieno volto al primario del reparto

Castellammare - Più controlli e screening a tutti gli stabiesi: le richieste del sindaco a Conte e De Luca

Campania - 2 novembre, si raccomanda chiusura cimiteri

Santa Maria la Carità - D'Amora ordina misure più restrittive: chiuse piazze comunali e strade di accesso al cimitero dalle 18

Torre Annunziata - Aggredito il consigliere comunale Davide Alfieri



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA