mercoledì 20 marzo 2019 - Aggiornato alle 11:11
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cronaca

Castellammare - Forum dei Giovani, «quella del sindaco una visione inesatta dei fatti»


«La “finestra” nel muro della nostra sede ci ha dato una visione più ampia della realtà».

pavidas

«In relazione alla questione della sede del Forum dei Giovani, sentiamo di aver subito una violazione, non solo materiale e probabilmente procedurale, ma soprattutto morale. Tutto ciò denota una mancanza di comunicazione tra le parti. Tuttavia, quella che poteva diventare causa di demotivazione, ha invece acceso in noi un lume di riflessione più ampia».  Così il presidente del Forum dei Giovani di Castellammare di Stabia, Catello Fontanella.

«Dopo svariate sollecitazioni, leggiamo un intervento del sindaco pubblicato con un post su Facebook. Come ormai noto, il Forum dei Giovani, ha in questi giorni protocollato istanze, ha formalmente richiesto un incontro ed ha più volte tentato un contatto diretto con il sindaco.  La nostra richiesta è chiara: vogliamo far luce non solo sull’iter procedurale, che ha portato agli interventi, ma soprattutto sui motivi per cui il Forum dei Giovani non sia stato informato e preso in considerazione. Riteniamo, quella del sindaco una visione inesatta dei fatti, per cui necessitiamo di un confronto diretto con l’amministrazione. Consapevoli di aver raccontato in maniera veritiera i fatti accaduti, ci chiediamo come sia possibile che l’amministrazione ancora non abbia fornito chiarimenti soddisfacenti e che si sia ritenuta necessaria, come apprendiamo, l’apertura di un’indagine interna.  Leggiamo di un’apertura costante nei confronti dei giovani, ma ad ‘ora l’unica apertura, in questa situazione, è quella fatta nel muro della nostra sede.


Questa vicenda ci ha indotto a riflettere, in primis, in piena umiltà, sulle mancanze di questo Forum dei Giovani, di cui prendiamo atto. Sentiamo di voler estendere la riflessione: la “finestra” nel muro della nostra sede ci ha dato una visione più ampia della realtà. Una dura realtà in cui la politica giovanile in città è ferma da tempo ed in cui appare evidente una mancanza di coinvolgimento dei giovani nelle istituzioni, nelle associazioni e in politica. Troppo spesso i giovani, sfiduciati, non assumono un impegno civico e politico.  La “finestra” nel muro ci ha fatto aprire gli occhi, ci ha fatto comprendere che  bisogna avviare un vero e proprio tavolo di discussione con tutte le istituzioni, le realtà associative, le scuole e tutti i giovani che vorranno prenderne parte. Avendo appreso dal post del sindaco di non esser stati “sfrattati”, in attesa di una decisione precisa sulla sede del Forum, riporteremo l’ordine delle cose e ripristineremo l’operatività della sede. Da questo momento il Palazzetto degli sport del mare sarà sede di confronto, di dialogo, di apertura verso i temi davvero importanti, che meritano discussione» conclude la nota.


news Castellammare - Forum dei Giovani, «nessuno sfratto. Dialogo non dovrebbe essere alimentato da beghe di natura politica»

news Castellammare - Lavori al Palazzetto del Mare, Forum dei Giovani indignato: «Le nostre cose sparse per terra»

venerdì 11 gennaio 2019 - 11:00 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese