sabato 23 marzo 2019 - Aggiornato alle 09:35
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cronaca

Castellammare - Aggressione in villa, spunta l'ipotesi bullismo: identificati i responsabili


Si tratta di ragazzi al di sotto dei 15 anni, nelle immagini colpiscono un coetaneo al capo con una mazza prima di gettare la sua bici nel rivo San Marco.

pavidas

Il video era finito in rete già da alcune settimane. Una rissa tra baby gang, ragazzini - tutti minorenni - che si scontrano a suon di pugni e bastonate senza esclusione di colpi, come vere e proprie frange di delinquenti. La verità che però emerge dall'indagine portata avanti dalle forze dell'ordine è se possibile ancora più amara: l'aggressione consumatasi sulla ciclabile della villa comunale sarebbe infatti un episodio di bullismo perpetrato dal branco nei confronti di una sola vittima.

Proprio in queste ore gli investigatori avrebbero identificato i responsabili, giovani stabiesi al di sotto dei 15 anni, che nelle immagini pestano barbaramente il loro coetaneo. L'episodio è andato in scena il mese scorso, tra la sostanziale indifferenza di qualche passante. Solo la condivisione del video tra social network e alcune chat ha permesso di portare a galla lo scenario. Poco meno di 60 secondi in cui sono documentate tutta la ferocia della gang contro il singolo.

Prima le offese verbali, fino poi a passare alle vie di fatto: spintoni, pugni, poi anche un brutale attacco con una mazza che colpisce il ragazzo al capo.


 «Mamma mia, gli ha spaccato la testa», afferma uno dei violenti commentando il gesto. Il tutto ripreso da uno smartphone, quasi come se oltre all'aggressione fosse necessaria anche una testimonianza a pubblico scherno del malcapitato.

I bulli, evidentemente non paghi, scaraventano poi la bici del loro coetaneo nel rivo San Marco, come ulteriore prezzo da pagare per una sorta di regolamento di conti interno alla comitiva. «Mi prendeva sempre in giro lui», commenta uno in risposto ad un abbozzo di intervento da parte di un adulto affacciato al balcone. Qualcuno passa, ma si limita ad assistere alla scena in maniera disinteressata.

Quel video fatto girare per divertimento è diventata ora la principale prova a disposizione delle autorità per rintracciare i bulli e segnalare la situazione anche ai genitori. Tali situazioni di degrado, nel cuore di una città civile come punta ad essere Castellammare, non sono più accettabili.


news Castellammare - Rissa in villa comunale a colpi di bastone, il video finisce su Facebook

sabato 16 marzo 2019 - 13:06 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese