Cronaca
shareCONDIVIDI

Agerola - Manufatto abusivo adibito a stalla, demolito

La Procura fa eseguire quanto stabilito da una sentenza risalente all'anno 2007.

tempo di lettura: 1 min
02/10/2023 12:18:08

Nell 'ambito dell 'attività di contrasto al fenomeno dell'abusivismo edilizio che costituisce una delle priorità dell'azione della Procura della Repubblica, in esecuzione di un ordine di demolizione emesso dal Tribunale di Torre Annunziata, sezione distaccata di Gragnano,  si è proceduto alla demolizione di un manufatto costituito da una tettoia di 40 mq cìrca, tompagnata con muratura in lapilcemento di altezza pari a 1,20 mt circa, adibita a ricovero animali insistente nel comune di Agerola.

L'intero territorio del comune di Agerola è stato ritenuto di notevole interesse pubblico con DD.MM. 12.11.1958 e 28.03.1985 e, pertanto, sottoposto a vincolo paesaggistico-ambientale ai sensi  del  D.Lgs. N. 42/04 nonché incluso nei comuni sismici della Regione Campania - giusta deliberazione di G.R.C. n. 547 del 07/11/2002 - e, quindi, sottoposto alle prescrizioni di cui alla vigente normativa antisismica (L, n. 64/1974 - L.R. n. 9/1983 es.m.i.).

L'esecuzione delle demolizioni delle costruzioni abusive disposte dall 'autorità Giudiziaria rappresenta, per la tutela del territorio, uno strumento insostituibile sia in  chiave repressiva, per il ripristino delle condizioni ambientali violate, sia in chiave preventiva, per  l'efficacia dissuasiva nei confronti dell'abusivismo edilizio; nel caso di specie si è data esecuzione ad una condanna relativa ad una sentenza risalente all'anno 2007.

Grazie anche alla incessante opera di sensibilizzazione posta in essere dalla Procura oplontina, la suddetta demolizione è l'ennesima che ha avuto luogo da parte del proprietario del manufatto abusivo, in regime di autodemolizione, senza anticipazione di spese da parte del Comune interessato e della Cassa Depositi e Prestiti.

Video
play button

Castellammare - A 6 settimane dal voto il sindaco annuncia la Giunta

Al sindaco le deleghe alla Cultura, Eventi, Città dei Parchi. «Non è una giunta a scadenza, ma come tutti i processi politici in un certo momento , più che una verifica, ci sarà un bilancio della propria capacità amministrativa».

20/07/2024
share
play button

Gragnano - GdF trova 3 pistole con matricola abrasa e 23 proiettili

20/07/2024
share
play button

Castellammare - Per la Patria e per il Re, Public & Digital History. Il Vespucci

12/07/2024
share
play button

Castellammare - Festa di ringraziamento per i neo consiglieri comunali Elefante e Amato

28/06/2024
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici