Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con l'evento organizzato dall'ADDA.

" /> Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con l'evento organizzato dall'ADDA.

" />
mercoledì 28 giugno 2017 - Aggiornato alle 01:29
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Domani la benedizione degli animali

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con l'evento organizzato dall'ADDA.

pavidas

Si terrà domani 6 ottobre la tradizionale "BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI" che l'ADDA -Associazione Difesa Diritti Animali -organizza ogni anno in occasione della festività di S. FRANCESCO D'ASSISI, il santo animalista ed ecologista. L'appuntamento è per le ore 12.00 nei giardinetti di piazza Giovanni XXIII (Canesta).La manifestazione avrà però inizio alle ore 10.00 con l'apertura degli stands dell'associazione. Per i più piccoli ci sarà uno spettacolo di burattini offerto dalla compagnia "MANIVOLANDO".
 I volontari saranno a disposizione del pubblico per informare e sensibilizzare i cittadini sui problemi degli animali: dal randagismo, conseguenza dell'incivile pratica dell'abbandono, alla vivisezione, dalla caccia alle pellicce, dagli spettacoli con animali agli allevamenti intensivi; illustreranno inoltre il significato  delle battaglie che l'ADDA conduce fin dal 1989, anno della sua fondazione, in difesa degli animali, per l'istituzione di un canile comunale a Castellammare, per la sterilizzazione di tutti i randagi e per diffondere  nella cittadinanza, ma specialmente nei giovani, maggiore sensibilità e rispetto verso gli animali e l'ambiente in genere, per raggiungere un più corretto rapporto UOMO-ANIMALI-AMBIENTE  
Alle ore 12,30 dopo la recita della "Preghiera per gli animali abbandonati" e dopo l'invito ai presenti ad un maggior rispetto per tutti gli esseri viventi, che pure sono "Creature di Dio", sarà impartita, da Padre Bonaventura,  la Benedizione a tutti gli animali presenti.

Sarà il momento più suggestivo della manifestazione: cani, gatti, uccelli, pesci, criceti, scoiattoli, tartarughe e coniglietti saranno innalzati al cielo dai loro accompagnatori per ricevere la divina Benedizione.
Si invitano tutte le persone sensibili ed amanti degli animali a partecipare numerosi in compagnia dei loro beniamini.Si coglie l' occasione per ricordare a quanti interverranno di non dimenticare i circa 250 protetti dell' ADDA, portando, se possibile, una scatoletta di umido o due crocchette per i meno fortunati.

news Castellammare - Benedizione degli animali rinviata


sabato 5 ottobre 2013 - 9.42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO