Terza Pagina
shareCONDIVIDI

Piano di Sorrento - Parte il progetto 'Cyberbullismo: andiamoci...Piano!'

Incontri per contrastare bullismo e cyberbullismo. L'Assessore Arnese: «Un percorso di legalità».

tempo di lettura: 3 min
10/03/2023 12:12:06

Un ciclo di incontri per parlare di bullismo e cyberbullismo con l’obiettivo di contrastare due fenomeni molto gravi, pericolosi e di stretta attualità.
A organizzarli è l’Amministrazione Comunale di Piano di Sorrento (Assessorato Pubblica Istruzione) che si è attivata con determinazione per proporre occasioni di confronto e riflessione su argomenti importanti che coinvolgono a diversi livelli la società civile, le famiglie, la scuola, le istituzioni. Il progetto si chiama “Cyberbullismo: andiamoci…Piano!”.
In tal senso, domani venerdì 10 marzo, si terrà il primo di tre incontri nelle scuole del territorio con gli alunni dell’Istituto Comprensivo Piano di Sorrento in particolare con le classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado: prenderanno parte a questo appuntamento l’Assessore alla Pubblica Istruzione, l’avv. Antonella Arnese, e l’avvocato Giuliano De Luca, da anni impegnato in percorsi di sensibilizzazione in materia e Legal Expert del “Safer Internet Centre - Generazioni connesse” presso il Miur. A seguire, gli altri incontri sono previsti per i giorni 21 e 23 marzo, sempre con l’Assessore Arnese e l’avvocato De Luca. Il 24 marzo prossimo, invece, l’incontro sarà rivolto agli adulti, in particolare rivolgendosi a docenti e genitori degli studenti.
Il progetto è caratterizzato da una metodologia innovativa che consente di veicolare contenuti altamente specializzati, attraverso l’utilizzo di strumenti digitali e delle tecnologie che ogni giorno sono sfruttate dagli studenti e che, utilizzate negli incontri, contribuiranno ad un maggiore coinvolgimento.
L’Assessore alla Pubblica Istruzione, l’avv. Antonella Arnese, ha sottolineato: “Questi importantissimi appuntamenti seguono quelli che si sono già tenuti a inizio mese. Il primo marzo, infatti, presso la sede M. Massa dell’I.C. Piano di Sorrento si è parlato di bullismo e cyberbullismo con gli alunni delle classi terze. Con il nostro Sindaco Salvatore Cappiello, siamo intervenuti a questo appuntamento che ha visto intervenire con competenza e grande valore il Vicequestore Nicola Donadio del commissariato di Polizia di Sorrento, don Rito Maresca parroco di Mortora, don Antonio Parlato parroco di Trinità; dopo le domande dei ragazzi, l’incontro si è chiuso con l'intervento del Dirigente scolastico prof. Raffaele Russo. Successivamente, il 3 marzo, presso il Centro Polifunzionale, si è tenuto un altro importante incontro rivolto in particolare a genitori e docenti a cui sono intervenuti il Vicequestore Nicola Donadio, e il prof. Giovanni Ruggiero, educatore e referente del Liceo P.V. Marone di Meta”.
L’Assessore Antonella Arnese ha aggiunto: “Questo è un vero e proprio percorso di legalità, educazione e rispetto. E’ fondamentale andare avanti in questo senso con l’apporto costruttivo e positivo di tutti quegli attori cruciali presenti sul territorio: scuola, docenti, educatori, famiglie, forze dell’ordine, parrocchie, istituzioni locali e pubblici amministratori. Tutti uniti per lanciare messaggi importanti che possano consentire di ambire a una sempre più incisiva attività di contrasto a fenomeni pericolosi come bullismo e cyberbullismo”.

Video
play button

Pompei - Scavi, scoperti disegni di gladiatori fatti da bambini prima dell'eruzione del Vesuvio

In una stanza dello stesso isolato nuovi dipinti mitologici. Sul portone d’ingresso della casa due vittime dell’eruzione.

28/05/2024
share
play button

Castellammare - Evento 'Garden Stabiae Green' in ricordo di Nadio De Rosa

26/05/2024
share
play button

Castellammare - Tajani: «Mario l'uomo della partecipazione»

25/05/2024
share
play button

Castellammare - Catello Parmentola, giovane stabiese in campo. Ecco il suo programma

24/05/2024
share
Tutti i video >
Terza Pagina







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici