Terza Pagina
shareCONDIVIDI

Castellammare - E' estate: lasciamo delle ciotole d'acqua per gli amici animali

L'appello dell'ADDA: «E facciamo attenzione a rimuovere le deiezioni dei nostri cagnolini».

tempo di lettura: 2 min
21/07/2021 10:12:54

La città e l’ambiente sono di tutti: l’A.D.D.A. invita la cittadinanza e gli ospiti in visita a Castellammare per una passeggiata o per un periodo di soggiorno, a viverli secondo principi di civile convivenza uomo-natura-animale.

Le leggi, nazionale e regionale, consentono agli amici animali che non hanno una famiglia, di vivere liberi (censiti, sterilizzati, microchippati e accuditi) sul territorio: per consentire loro, nel periodo più caldo dell’anno di dissetarsi, è buona regola predisporre sui marciapiedi, senza creare naturalmente ostacolo ai pedoni, delle ciotole d’acqua fresca.

L’A.D.D.A. invita, in particolare, i gestori degli esercizi commerciali, dei bar e dei ristoranti, di compiere nei loro confronti questo piccolo gesto di civiltà. Disporre una ciotola d’acqua, e aver cura che sia sempre fresca, potrà salvare tante vite e donare sollievo immediato a chi non sa difendersi da solo; si potranno aiutare cani, mici e uccellini, che si potranno dissetare e, in alcuni casi, salvare dalla disidratazione e dalle conseguenze anche letali che questa può avere. Vedere un cagnolino, un micio o un semplice passerotto venire a dissetarsi, ci ripagherà con una gioia indescrivibile.

Pensiamo che già nel 1877, molti sindaci e magistrati civici sollecitarono locandieri e abitanti, pena una multa, a dare sollievo agli amici a quattro zampe.

Ma per rispettare la città e chi la abita, anche un altro gesto è fondamentale, questa volta per i padroni dei cagnolini portati a spasso: rimuoverne con cura le deiezioni depositandole negli appositi contenitori, evitare che facciano la pipì in prossimità di esercizi commerciali, bar e ristoranti e portare sempre con sé una bottiglietta d’acqua per ripulire il punto dove hanno appena fatto pipì.

Una migliore educazione delle persone che vivono con i cani, è necessaria per il rispetto di tutti.

Non dobbiamo mai dimenticare che l’adozione è un atto d’amore, l’abbandono e il maltrattamento in ogni sua forma sono reati da segnalare immediatamente alle Forze dell’Ordine e la sterilizzazione dei quattrozampe è una delle risposte dovute per porre freno ad una moltiplicazione insostenibile.

La convivenza con gli amici animali, che siano o no accolti in una famiglia, secondo regole di civiltà, rappresenta un obiettivo che l’A.D.D.A. persegue da quando esiste, cioè dal 1989.

In questa estate 2021, che vede non ancora superata l’emergenza pandemica, siamo ancora qui a farcene portavoce … e a sognare che da domani, anzi da oggi, certi piccoli gesti di rispetto per gli altri, e soprattutto per i più deboli, diventino naturali per ognuno di noi.

Video
play button

Castellammare - Fan in delirio per l'attore turco Can Yaman

In centinaia sotto l'albergo in cui alloggia.

27/07/2021
share
play button

Campania - Green pass e altri provvedimenti, la diretta di De Luca

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione della stagione 2021/22

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione di mister Walter Novellino

23/07/2021
share
Tutti i video >
Terza Pagina







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici