Sport
shareCONDIVIDI

Terzigno - Santa Maria La Carità 1-0 , la capolista cade a Brusciano

La Ventisettesima giornata del Campionato di Promozione Girone B decreta la seconda sconfitta in Campionato alla Formazione di Mister Durazzo.

tempo di lettura: 2 min
26/03/2023 22:03:00

Il Santa Maria La Carità si presenta in quel di Brusciano con un ampio turnover nell’undici titolare : 6 i calciatori diversi rispetto all’ultima vittoriosa gara tra le mura amiche : De Simone C , D’Oriano , Gargiulo, Russo , De Caro, Lombardo , Apuzzo, Falanga, Tarallo , Farriciello , De Simone N.

La Formazione vesuviana alla ricerca disperata di punti importantissimi per la lotta salvezza scende decisa sul rettangolo verde e sin dalle prime battute lascia intendere la piega della partita.

Il Santa Maria La Carità nei primi dieci minuti si affaccia timidamente dalle zone rossonere ma la formazione di casa con molta applicazione e attenzione riesce a chiudere gli spazi e talvolta a ripartire.

Al 25’ la rete che decide l’incontro , dalla bandierina cross al centro dell’area , Nunziata fa sua la sfera e spalle alla porta si gira e batte l’estremo difensore rossazzurro che coperto da un mucchio di uomini  può  poco alla conclusione avversaria, è 1-0 rossonero.

La reazione degli ospiti è tenue , al 32’Falanga al limite dell’area si avvita e appoggia a Farriciello che si gira ma la conclusione si spegne sopra la traversa.

Pochissime le emozioni fino allo scadere della prima frazione di gioco , al 41’Farriciello finisce sul taccuino del direttore di gara per proteste.

Rientrate le squadre dagli spogliatoi , il copione è sempre lo stesso , Il Santa Maria La Carità prova ad imbastire qualche trama di gioco ma i padroni di casa ci mettono più verve agonistica e più sacrificio per conservare l’importante vantaggio.

Al 65’ Mister Durazzo prova a dare un ritmo maggiore alla partita inserendo Blasio e Formisano .

Al 68’ Apuzzo ci prova dalla distanza ma la conclusione finisce lontano dal bersaglio .

Al 76’ il centrocampista Longobardi subentra al difensore De Caro.

All’89’ Somma va a dare manforte a Farriciello subentrando a Falanga ma la mossa non sortisce gli effetti sperati

L’occasione più importante per la Capolista arriva allo scadere dai piedi di De Simone N. che impegna con una bella conclusione da posizione defilata l’estremo difensore locale , sulla respinta viene ravvisato l’off-side.

Dopo 6’ minuti circa  di extra-time , la gara va in archivio , la formazione di casa esulta con i suoi sostenitori , il Santa Maria La Carità forse un pochino timido e stanco lascia il rettangolo verde amareggiata.

Video
play button

Pompei - Scavi, scoperti disegni di gladiatori fatti da bambini prima dell'eruzione del Vesuvio

In una stanza dello stesso isolato nuovi dipinti mitologici. Sul portone d’ingresso della casa due vittime dell’eruzione.

28/05/2024
share
play button

Castellammare - Evento 'Garden Stabiae Green' in ricordo di Nadio De Rosa

26/05/2024
share
play button

Castellammare - Tajani: «Mario l'uomo della partecipazione»

25/05/2024
share
play button

Castellammare - Catello Parmentola, giovane stabiese in campo. Ecco il suo programma

24/05/2024
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici