Sport
shareCONDIVIDI

Santa Maria la Carità – Torneo delle 5 strade: i delfini di Via Visitazione fanno un tuffo in finale. Via Pioppelle, che sorpresa!

Goleada nella notte degli scontri diretti dove Via Visitazione e Via Pioppelle riescono ad avere la meglio su Via Pontone e Via Scafati, staccando il pass per le finali del 4 Luglio.

tempo di lettura: 7 min
di Felicia Ferrara
24/06/2022 12:02:25

Il calcio non è il rugby, quindi vincere con un gol di scarto o in goleada, a livello di punti conquistati, non cambia nulla. È, però, innegabile che dei tabellini che segnano 1-6 e 5-8 siano parecchio più d’impatto di un semplice 0-1 o 1-2.
Venti reti! Basterebbe già questo per evidenziare quante emozioni ci siano state nei due match del giovedi sera, ma non è tutto. Proprio no. Nella serata degli scontri diretti, davanti agli occhi della Capolista Via Petraro comodamente seduta sugli spalti del Comunale, le altre quattro strade di Santa Maria erano ben consapevoli che il cuore e la nomea non sarebbero bastati per staccare il pass per le due finali del 4 Luglio ma serviva di più. Tanto di più. E allora, con la corazza di chi non poteva sfigurare, i quarantaquattro eroi fanno il loro ingresso in campo come i soldati dell’esercito spartano nelle guerre del Peloponneso. Con coraggio.
I primi ad esordire sul rettangolo di gioco, alle 19:30, sono Via Pontone-Via Visitazione finita con un largo 1-6. Il punteggio tennistico è il perfetto commiato per l’allenatore Raffaele De Risi che con la sua Via Visitazione presenta le sue credenziali nel torneo con una schiacciante vittoria ai danni di Via Pontone, dimostrando tra le mura del Comunale che la propria candidatura al titolo è più solida che mai. Del resto il secondo posto per i delfini Rossi non poteva non passare dai Leoni visto l’importanza vitale dei tre punti anche per la compagine gialla per restare aggrappata al treno della finale.
Il caldo afoso non frena l’impeto della squadra di De Risi che da battaglia immediatamente, senza timore reverenziale di un avversario molto più quotato e desideroso di rivalsa dopo aver perso l’ultima partita contro la capolista.
I Leoni di mister D’Aniello mantengono il ritmo di gara fino alla mezz’ora e pagano l’uscita per infortunio della loro punta di diamante Longobardi Francesco. Al 32’, infatti, Attianese Bruno sblocca il risultato ed esattamente dieci minuti più tardi Parlato Vincenzo raddoppia. Nella ripresa, Malafronte Pasquale accorcia le distanze ma la reazione di Via Visitazione è un vero e proprio monologo di goal.
Meglio non sarebbe potuto essere, quindi, per la squadra rossa che ha timbrato il minor numero di reti subite in questo mini campionato sammaritano. Merito di una linea difensiva costruita sui dettami del suo mister, compatta, solida e di sicurezza, e soprattutto guidata dai pali dal giovane Michele Sansone, gioiellino del Latina calcio.

Alle 21:30, vince di goleada anche Via Pioppelle al termine di un match controllato nel primo tempo e dominato nella ripresa, al cospetto di una Via Scafati coriacea soprattutto nei primi 45 minuti, che ha lottato strenuamente ma che ha pagato il gap fisico rispetto agli avversari di un’altra levatura. Tra i Verdi ottima la prova collettiva con in evidenza uno straordinario Peppe Iovine, autore di una tripletta, così come Alfano Gerardo che trascinano la squadra verso la finale per il 3 posto, tra lo stupore e la gioia dei supporters presenti in tribuna.
Lunedi sera, per la penultima del torneo, i ragazzi del duo tecnico De Risi – Del Sorbo dovranno misurarsi proprio con la corazzata di Via Via Visitazione, in una sfida in famiglia tra la dinastia De Risi: mister De Risi con il primogenito Andrea da un lato e i fratelli Vincenzo ed Eduardo De Risi dall’altro.
Saranno due giornate di campionato tutte da vivere. Con emozioni scontate,  risultati a sorpresa e pioggia a sacco. Di goal, ovviamente.

 TABELLINO – VIA PONTONE/VIA VISITAZIONE 1-6

VIA PONTONE: D’Auria R., Zurolo A. (44’ p.t. Calabrese O), Ruocco G., Staiano C. (33’ s.t. Amendola R), Longobardi F. (15’ p.t. Fontana G (1’ s.t. Di Martino A), Donnarumma G. (42’ s.t. Longobardi F.), Malafronte P. (20’ s.t. De Riso G), Russo M., Esposito C., Esposito O., Cuomo D. (32’ s.t. Elefante E), Balestrieri N. All. Catello D’Aniello.  

VIA VISITAZIONE: Sansone M.; Zampoli L., Lettieri F., De Rosa M., De Rosa F., Cascone A, Rudjan S., Parlato V. (43’ s.t. De Risi A), Zanca R. (44’ s.t. Del Sorbo C.), D’Auria M. (40’ s.t Nastro F), Attianese B. (21’ s.t. Giannullo A.), Giordano A. (42’ s.t. Sicignano F).  (A disp. De Rosa Ma, Alfano A., Sabatino F., De Risi F., Manzo S., Schettino F., D’Auria S., Avitabile C.). All. Raffaele De Risi

MARCATORI: 32’ p.t. Attianese B, 43’ p.t. Parlato V. (Via V); 7’ s.t. Malafronte P. (Via Pon); 18’ s.t. Attianese B., 38’ s.t. Giordano A., 40’ s.t. Cascone A., 48’ s.t. Sicignano F. (Via V).  

AMMONITI: Balestrieri N. (Via Pon); Giordano Alessandro, Lettieri F. (Via V).

ESPULSI: Russo Michele (Via Pon).  

TABELLINO – VIA SCAFATI/VIA PIOPPELLE 5-8

VIA SCAFATI: Di Ruocco F.; Martone R., Sansone V., Martone C., Fortunato G. (18’ s.t. Donnarumma V), Ingenito R., Formisano N., Di Maio F., Calabrese P. (20’ s.t. Pepe J), Sicignano G., Ingenito R. All. Gennaro Sicignano.

VIA PIOPPELLE: Longobardi C.; Iovine G. (27’ s.t. Paglietta F.), Ruocco D., Alfano A., Alfano G. (24’ s.t. De Risi E.) , De Risi V., Iovine G., Sorrentino E. (7’ s.t. D’Auria R.), Elefante F. (18’ s.t. Cesarano R), Esposito I. (27’ s.t. Cascone P), Angelino F. (27’ s.t. Alfano C.). All. Raffaele De Risi.  

MARCATORI: 11’ p.t. Iovine G., 17’ p.t. Alfano G. (Via Piop); 32’ p.t. Ingenito R. (Via S); 35’ p.t. Esposito I (Via Piop); 39’ p.t. Ingenito R. (Via S); 43’ p.t., 3’ s.t. Alfano G., 5’ s.t. Iovine G. (Via Piop); 11’ s.t. Formisano N. (Via S); 17’ s.t. Iovine G., 24’ s.t. De Riso V. (Via Piop); 30' s.t., 36’ s.t. Formisano N. (Via S).

AMMONITI: Di Ruocco Ferdinando (Via S); Esposito Italo (Via Piop).

ESPULSI: Martone R. (Via S). 

CLASSIFICA
Via Petraro - 18 punti;
Via Visitazione – 12 punti;
Via Pontone – 9 punti;
Via Pioppelle – 6 punti;
Via Scafati  - 3 punti

CLASSIFICA MARCATORI
15 reti - Farriciello Daniele (Via Pet);
9 reti - Longobardi Francesco (Via Pon);
8 reti - Attianese Bruno (Via V);
6 reti - Iovine Giuseppe (Via Piop);
5 reti - Di Ruocco Vincenzo (Via Pet);
5 reti - Formisano Nicola (Via S);
4 reti - Donnarumma Giuseppe (Via Pon);  
4 reti - Alfano Gerardo (Via Piop);
3 reti - Di Maio Francesco (Via S);
3 reti - Sicignano Daniele (Via Pet);
3 reti - Ingenito Raffaele (Via S);
3 reti - Cascone Alessandro (Via V);
2 reti - Russo Michele (Via Pon);
2 reti - Elefante Stefano (Via Pon);
2 reti - Cesarano Simone (Via Pet);
2 reti - Sicignano Gianluca (Via S);
2 reti - Di Ruocco Francesco (Via Pet);
2 reti - Chierchia Eduardo (Via Pet);
2 reti - Amita Nicola (Via Pet);
2 reti – Parlato Vincenzo (Via V);
2 reti - Giordano Alessandro (Via V);
2 reti - Malafronte Pasquale (Via Pon);
1 rete – Sicignano Francesco (Via V);
1 rete - Ruocco Giuseppe (Via Pon);
1 rete - La Mura Vincenzo (Via Pet);
1 rete - Zanca Raffaele (Via V);
1 rete - Esposito Catello (Via Pon);
1 rete - De Rosa Catello (Via Pet);
1 rete - Gargiulo Tiziano (Via Pet);
1 rete - Rudjan Sagajeva (Via V);
1 rete - Di Ruocco Francesco (Via V);
1 rete - Cuomo Daniele (Via Pon);
1 rete - Esposito Oreste (Via Pon);
1 rete - Sorrentino Enrico (Via Piop);
1 rete – D’Auria Michele (Via V);
1 rete – De Risi Andrea (Via V);
1 rete – Ruocco Giuseppe (Via Pon);
1 rete – Esposito Italo (Via Piop);
1 rete – De Risi Vincenzo (Via Piop);

Video
play button

Vico Equense - Monte Faito, nascondeva una bomba capace di far saltare in aria un'auto, denunciato 5

Operazione Green Life. Carabinieri sequestrano anche un fucile e decine di cartucce.

04/08/2022
share
play button

Sorrento - Carabinieri in costume infiltrati tra i bagnanti

02/08/2022
share
play button

Castellammare - Gestione commissariale, il bilancio dei primi 6 mesi

28/07/2022
share
play button

Castellammare - Rosso di Stabia, premiati gli stabiesi illustri

28/07/2022
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici