Sport
shareCONDIVIDI

Ginnastica, lo stabiese Gabriel Russo campione interregionale Centro -Sud

L'ottimo risultato ottenuto a Mortara dove si sono disputati i Campionati Interregionali Gold maschili Centro – Sud Allievi. 

tempo di lettura: 3 min
21/04/2024 13:37:29

Grandi soddisfazioni, per il Comitato Regionale Campania della Federazione Ginnastica d’Italia e per il suo Presidente Aldo Castaldo, arrivano da Mortara dove si sono disputati i Campionati Interregionali Gold maschili Centro – Sud Allievi. Gabriel Russo, atleta del C.G.A. Stabia di Stefania Gini, si è imposto nella categoria Allievi 4^ fascia vincendo la gara con quasi otto punti di vantaggio sul secondo classificato. Il talento stabiese residente ad Angri, allenato a Castellammare da Angelo Radmilovic, infatti, ha totalizzato punti 69.70 contro i 61.75 di Riccardo Chiappini dell’Eschilo Sporting Roma. Grande attesa, ora, per la finale nazionale in programma a Torino l’11 e 12 maggio, nella quale Gabriel sarà certamente tra i protagonisti. Sarà lui il ginnasta da battere, avendo già conquistato nei tre anni precedenti, in successione, i titoli di Campione d’Italia Allievi 1^, 2^ e 3^ fascia, consolidando la tradizione del C.G.A. Stabia quale vera fucina di campioni da oltre quarant’anni e punto di riferimento tecnico federale dell’Italia meridionale.  

Ma le soddisfazioni per la ginnastica campana arrivano anche dalla sezione di Artistica femminile.
Il C.G.A. Penisola Sorrentina di Rossana De Martino è riuscito, infatti, in un’impresa davvero straordinaria nei Campionati Interregionali Sud di Serie C Gold, nonostante la perdurante precarietà impiantistica. Nella terza e decisiva prova, svoltasi a Civitavecchia, Rosanna Ercolano, Chiara Malato, Ginevra Bonini, Gioia Maria Mura, Stella Fravili e Lucrezia Vergati hanno totalizzato 139.10 punti vincendo la gara e con essa anche il Campionato di Serie C con promozione diretta al Campionato Nazionale di Serie B 2025. Tutto è cominciato con la prima prova disputatasi a Fermo dove le ginnaste della Penisola Sorrentina sono giunte seconde con punti 134.75, alle spalle dell’Artistica Recanati accreditata di punti 136.40,  inseguite  dalla Dilettantistica Palladium con punti 132.Nella seconda prova, disputatasi a Montevarchi, le ragazze di Rossana De Martino  hanno vinto  la competizione con una condotta di gara senza sbavature  totalizzando punti 138.05 contro i 137.30 delle avversarie di Recanati,  ma ciò non  è bastato,  rimanendo in seconda posizione nella classifica provvisoria del campionato. La vera impresa, a coronamento di un anno senza precedenti, le sorrentine l’hanno compiuta a Civitavecchia dove hanno messo la freccia e, nella volata finale, hanno sorpassato la squadra marchigiana, infliggendole quel distacco di oltre un punto che risulterà decisivo per la vittoria del campionato e per la promozione diretta nella serie nazionale. C’è da dire che il club sorrentino, soprattutto nella terza e decisiva prova, ha dimostrato la sua superiorità negli esercizi alla trave, che hanno fatto la differenza, cioè nell’attrezzo in cui coraggio e concentrazione la fanno da padrona. Ottimo anche il riscontro alle parallele asimmetriche, superiore a quello delle dirette avversarie.

Incontenibile la gioia a fine gara con le ginnaste sul podio ad osannare la loro allenatrice Rossana che non ha mai smesso di credere in loro, fornendo quella ulteriore iniezione di fiducia e stimolo per dare il massimo.
In classifica generale 6° posto del C.G. Ischia di Mario D’Agostino con Federica Chiarolanza, Sofia Russo, Lucilla Tarricone, Hana Yaegashi, Adele Anna Pagani, e 9° posto del C.A.G. Napoli di Monica Degli Uberti con Vittoria Buttino, Giuliana Di Domenico, Carolina Suozzo, Jhodelle Chavez, Ylenia Candice. Per loro l’appuntamento resta con la Serie C 2025, con l’augurio che il Club vomerese possa riprendere al più presto gli allenamenti nelle palestra dello stadio Collana.   

Video
play button

Castellammare - Catello Parmentola, giovane stabiese in campo. Ecco il suo programma

Uno dei volti nuovi di questa campagna elettorale. Nella lista con Forza Italia a sostegno del candidato sindaco Mario D’Apuzzo, Catello Parmentola – giovane Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri – ha deciso di non restare a guardare  e provare a dare un suo contributo fattivo allo sviluppo della sua città, Castellammare di Stabia.

9 ore fa
share
play button

Castellammare - Sgomberate le 9 famiglie al Savorito, le testimonianze

21/05/2024
share
play button

Castellammare - Primi appuntamenti politici in villa comunale, inizia Futuro Democratico Riformista

20/05/2024
share
play button

Castellammare - Il Ministro Abodi assiste al varo e partecipa ad un convegno in città

18/05/2024
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici