Politica & Lavoro
shareCONDIVIDI

Castellammare - Video promozionale Capri-Penisola Sorrentina, Stabia esclusa. Il sindaco: «Basito e disgustato»

Il primo cittadino stabiese: «Sono certo che dall’Ascom stabiese ci sarà una levata di scudi».

tempo di lettura: 2 min
di sr
26/11/2021 13:27:44

Un video delle bellezze di Capri, della Penisola Sorrentina – da Sorrento a Vico Equense – per finire con gli scavi di Pompei. E’ questa l’iniziativa per valorizzare il territorio ai fini turistici realizzato grazie al contributo della Camera di Commercio di Napoli, attraverso la sua azienda speciale SiImpresa. Un bellissimo video che mette in evidenza l’unicità del territorio, la cultura, la storia e l’enogastronomia locale. Peccato però che tra tutte le città citate manchi Castellammare di Stabia. E’ pur vero che la città stabiese si sta affacciando solo da pochi anni sul panorama turistico nazionale ed internazionale, ma è altrettanto vero che l’insieme di attrattori turistici offerti non è da meno alle altre cittadine elencate nel video.

«Resto basito e disgustato per la scelta insensata della campagna di promozione Visititaly, sponsorizzata dalla Camera di Commercio di Napoli, che ha escluso Castellammare di Stabia dal suo video di promozione e marketing del territorio per la fascia costiera e le isole – è il commento del sindaco Gaetano Cimmino a StabiaChannel - Una gravissima mancanza di rispetto nei confronti della città, una sciatteria ingiustificabile e senza ritegno. È del tutto illogico e a dir poco vergognoso che sia stata snobbata Castellammare, una delle più belle di tutto il Meridione, con un patrimonio culturale e paesaggistico unico e invidiato dal mondo intero. Non siamo mai stati contattati né avvisati di questa operazione di marketing, dietro la quale si nasconde la solita speculazione economica. Un’operazione avviata dagli stessi che hanno finanziato le luminarie natalizie a Napoli, che hanno scatenato l’ilarità dell’Italia intera. Sono certo che dall’Ascom stabiese ci sarà una levata di scudi per fare fronte comune in difesa della nostra città, offesa da queste campagne promozionali a gettone in cui non hanno neanche avuto la buona educazione di renderci partecipi dell’iniziativa.

Nei nostri circuiti non abbiamo mai dimenticato di esaltare le bellezze altrui, nell’ottica di fare rete e valorizzare l’intero territorio, ma evidentemente non tutti hanno la nostra stessa sensibilità. Stiamo lavorando tanto sul marketing territoriale e abbiamo assegnato il chiosco in villa comunale alla Pro Loco, sottraendolo alle speculazioni e destinandolo alla realizzazione di un info point turistico. Mi relazionerò con i commercianti, gli albergatori e le associazioni di categoria del territorio per portare avanti insieme nuove campagne di promozione del brand Castellammare, per dare impulso alla vocazione turistica della nostra splendida città» ha concluso Cimmino.

Video
play button

Campania - De Luca: punto sui contagi, sulle scuole e sulle misure per il contenimento

La diretta del presidente della Regione Campania

14/01/2022
share
play button

Campania - Emergenza Coronavirus, le decisioni di De Luca

07/01/2022
share
play button

Castellammare - Interviste della Vigilia di Capodanno, in diretta dal centro cittadino

31/12/2021
share
play button

Gragnano - Green pass rubati' il nome della cartella sul pc di un 26enne, arrestato dai Carabinieri

26/12/2021
share
Tutti i video >
Politica & Lavoro







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici