martedì 26 gennaio 2021 - Aggiornato alle 18:17
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Politica & Lavoro

Castellammare - Vendite online, azzerare i costi dei diritti d'istruttoria nella presentazione della Scia


È la proposta del consigliere comunale Salvatore Gentile alla luce delle note difficoltà economiche delle attività commerciali a causa della crisi sanitaria e socio-economica dovuta al Covid.

pavidas

“Azzeriamo i costi dei diritti d’istruttoria per gli esercizi commerciali che presentano la Scia al Suap per la vendita online”. È la proposta del consigliere comunale di Forza Italia, Salvatore Gentile, alla luce delle note difficoltà economiche che si trovano ad affrontare i titolari delle attività commerciali, a causa della crisi sanitaria e socio-economica dovuta al Covid.

“Le attività di commercio al dettaglio risultano fortemente penalizzate dalla diffusione del contagio, trovandosi costrette ad orari ridotti e, in certi casi, persino a chiudere i battenti a causa delle ingenti perdite dovute al Covid. - prosegue il consigliere Gentile - Intere famiglie sono state costrette a mutare radicalmente il proprio stile di vita, facendo fatica persino a garantirsi il sostentamento.

In queste settimane ho avuto modo di confrontarmi con alcuni commercianti del territorio e con i commercialisti che esercitano la propria attività sul territorio stabiese. Le attività commerciali sono oggi costrette ad esercitare il proprio business esclusivamente tramite forme speciali di vendita (vendita per corrispondenza, televisione e altri strumenti di comunicazione, compreso il commercio on-line). E dallo Stato non sono arrivati gli aiuti economici auspicati.

In qualità di presidente della commissione Bilancio, ho lavorato in piena cooperazione con l’amministrazione comunale e con il sindaco Gaetano Cimmino per garantire un aiuto concreto agli esercizi commerciali, per i quali abbiamo predisposto l’azzeramento della Tari per 3 mesi già durante la primavera, con un ulteriore incremento di un mese in programma per la seconda ondata della pandemia.


Un’iniziativa resa possibile grazie ad una programmazione chiara e ad un’attività di accertamento che ci ha consentito di recuperare le somme necessarie per rispondere alle esigenze dei cittadini con i fondi comunali, senza cioè dover attendere gli enti sovraordinati.

Consapevole della sensibilità che il Sindaco ha sempre dimostrato nei confronti dei commercianti, ho deciso di inoltrare a lui la proposta di voler porre in essere ogni opportuno provvedimento al fine di esentare dal pagamento dei diritti d'istruttoria la presentazione delle segnalazioni certificate di inizio attività al Suap da parte degli esercenti obbligati alla presentazione del suddetto modello.

In questo modo, - conclude il consigliere Gentile - potremo permettere ai commercianti interessati di esercitare l’attività di commercio on line (e-commerce) senza dover sostenere alcun costo relativamente alla presentazione della Scia. In questo modo, potremo garantire un contributo significativo, in termini di esenzione, a chi normativamente sarebbe obbligato a versare gli oneri comunali. E potremo confermare, una volta di più, il motto della nostra amministrazione: nessuno sarà lasciato solo”.



Castellammare - Vendite online, azzerare i costi dei diritti d'istruttoria nella presentazione della Scia

sabato 28 novembre 2020 - 15:54 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

Castellammare - Allarme sicurezza, il Comune stanzia 50mila euro per sistemare le telecamere in strada

Castellammare - Vertenza MeB, 15 operai hanno accettato il trasferimento in Piemonte

Castellammare - Scuola, lunedì superiori in aula. Negozi apriranno alle 11

Castellammare - Assunzione in Comune, per 6 istruttori amministrativi si pesca dalle graduatorie di altri Comuni

Castellammare - Una strada intitolata ad Antonio Gramsci, superate le 100 adesioni

Campania - Patriarca (FI): «Regione blocchi bando Asl Na3, è irregolare»

Castellammare - Rimpasto di giunta, Ungaro blocca tutto e punta i piedi

Gragnano - Polizia Municipale, Mascolo: «Scelte scellerate, senza alcuna visione amministrativa»

Castellammare - Allarme criminalità, Fratelli d'Italia propone un comitato interforze permanente a Palazzo Farnese



Sponsor
dg informatica adra bcp auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA