giovedì 18 luglio 2019 - Aggiornato alle 20:20
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Politica & Lavoro

Castellammare - Nuova auto blu per il sindaco Cimmino. «Era proprio necessaria?»


Iovino e Scala: «E perchè in consiglio comunale hanno mentito sull'utilizzo di quei soldi?».

pavidas

Come stabilito dalla determina n. 56 datata 10 Ottobre 2018, il Comune di Castellammare di Stabia ha acquistato una nuova fiammante auto per la modica cifra di 20.000 euro. Una Alfa Romeo Giulietta dotata di tutti i confort, dal navigatore satellitare alla radio digitale.

Secondo la determina si tratta di un’auto civetta da utilizzarsi quale strumento di contrasto della polizia locale nello svolgimento delle attività di polizia giudiziaria. Nella pratica, però, pare che quest'auto sarà utilizzata dal sindaco Gaetano Cimmino per i suoi spostamenti istituzionali. Una questione dibattuta anche nel corso del consiglio comunale dove, nell'approvare il bilancio, le opposizioni avevano provato a contestarne l'acquisto.

«Che un sindaco decida di avere un'auto di servizio nulla da eccepire. Non siamo bacchettoni e finti moralisti. È legittimo, ma bisogna avere il coraggio di dirlo» tuonano i consiglieri comunali Francesco Iovino del PD e Tonino Scala di LeU.  «Ricordate quando l'opposizione chiese in sede di bilancio a cosa servissero quei soldi?  Ci fu risposto che erano per bici e dotazioni varie alla Polizia Municipale. Oggi vediamo quest'auto.


Ma perché il sindaco si è nascosto? Un restyling della macchina dei vigili pensavamo potesse bastare. Già lo staff di servizio con autista era legittimo e pensavamo potesse anche questo bastare, invece oggi si è palesata in tutta la sua magnificenza l’auto del Sindaco: Auguri. Vero la macchina è in dotazione alla Polizia Municipale, ma era questo che serviva per rendere più efficiente lo striminzito pattuglione? Non è una polemica strumentale la nostra, ma oggi, nello stato pietoso che regna in città, ci vien da dire: era proprio necessario? Non sembra inopportuno e fuori luogo? E la bugia detta? Senza senso. A meno che non ci sia altro dietro. Sindaco ci è sembrato, speriamo di sbagliarci, ci auguriamo sia una fake news, uno schiaffo alle priorità di questa città.  Quei soldi non potevano essere impiegati in altra maniera? Ne avvertiva proprio il bisogno?   Il Sindaco del fare, il Sindaco delle periferie, perché ha mentito in aula? La città stenta a muoversi nelle minime condizioni di dignità per varie ragioni e lei ritiene che questa sia una priorità? » concludono i due consiglieri comunali.


news 8/11/2018 - Il Comune acquista un'auto civetta per la polizia municipale. Ma la userà il sindaco

mercoledì 10 luglio 2019 - 10:38 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO