Napoli Calcio
shareCONDIVIDI

Napoli - Le prestazioni nazionali di Insigne ostacolano il rinnovo?

Diverse le squadre che stanno mettendo gli occhi sull'attaccante del Napoli. Le due milanesi e la Lazio in pole.

tempo di lettura: 2 min
di Aurora Levati
21/06/2021 14:05:35

Un rinnovo, che continua a non arrivare, e l'ottima vetrina di Euro 2020 non aiuta il Napoli a gestire le tante richieste avute dai vari top club per Lorenzo Insigne. Tra questi si sono Inter, Milan e Atletico Madrid. Nelle ultime ore sembra che i timidi sondaggi già effettuati sul numero 10 azzurro si stiano trasformando in qualcosa di più per quanto riguarda le squadre citate. Decisamente più defilata la candidatura della Lazio, anche se ha come asso Maurizio Sarri. L'ex tecnico azzurro e bianconero è forse quello che ha più di tutti aiutato l'attaccante nella sua crescita. L'impressione è che quest'ultimo prima di restare eventualmente in Serie A e 'tradire', sportivamente parlando, i suoi tifosi voglia pensarci molto. La città da cui sta ricevendo maggiori richieste è Milano.

Dal suo Napoli, invece, continua a non ricevere notizie confortanti in merito al rinnovo. Anzi. Aurelio De Laurentiis ha commentato pochi giorni fa dicendo "i miei giocatori stanno facendo benissimo con le rispettive Nazionali, non vorrei che poi mi chiedessero un aumento". Al momento sembrano essere pochi i presupposti per un lieto fine perchè da ambo le parti non sembra esserci intenzione per quello che potrebbe essere un nuovo matrimonio, che sancirebbe la permanenza a Napoli di Insigne fino presumibilmente al termine della carriera, una specie di epilogo alla Totti. Ad oggi le parti non hanno avuto alcun incontro per parlare di questo.  Lorenzo vorrebbe rimanere a vita ma, allo stesso tempo, vuole capire qual è il progetto della società e di Luciano Spalletti.  Dopo i dovuti e necessari chiarimenti, è lecito aspettarsi dal capitano un gesto di apertura verso le esigenze del Napoli, ossia  quelle di abbassare i costi e dunque anche il monte ingaggi. Un primo passo lo aveva già fatto. Infatti, nella prima proposta avanzata era addirittura prevista una diminuzione dal suo attuale stipendio. Dopo mesi di silenzio, sarebbe doveroso che il Presidente De Laurentiis e Insigne rendessero pubbliche le rispettive intenzioni.

Video
play button

Castellammare - Fan in delirio per l'attore turco Can Yaman

In centinaia sotto l'albergo in cui alloggia.

27/07/2021
share
play button

Campania - Green pass e altri provvedimenti, la diretta di De Luca

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione della stagione 2021/22

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione di mister Walter Novellino

23/07/2021
share
Tutti i video >
Napoli Calcio







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici